Clima e mercati finanziariEsteroPolitiche

Banca europea investimenti: stop finanziamenti ai progetti con combustibili fossili

Un passo importante per la lotta alla crisi climatica

Una decisione fondamentale per affrontare la crisi climatica è stata presa giovedì 14 novembre: l’interruzione da parte della Banca europea per gli investimenti dei finanziamenti ai progetti con combustibili fossili entro la fine del 2021.

“Questo è un primo passo importante, ma non è l’ultimo passo”, ha detto ai giornalisti il ​​vicepresidente della BEI, Andrew McDowell.
In base alla nuova politica Green, i progetti energetici che richiedono finanziamenti BEI dovranno dimostrare di poter produrre un kWh di energia emettendo meno di 250 grammi di anidride carbonica, una mossa che esclude le tradizionali centrali elettriche a gas.

Le organizzazioni ambientaliste hanno accolto bene la decisione della BEI, ma hanno espresso delusione per il fatto che la sua introduzione risulta ritardata di un anno rispetto alle aspettative.
“Tanto di cappello alla Banca europea per gli investimenti e ai paesi che hanno lottato duramente per aiutarla a stabilire un punto di riferimento globale oggi”, ha dichiarato Sebastien Godinot, economista del WWF EU.

Dalla commissione europea arriva la voce di Frans Timmermans che esorta al lavoro di squadra negli anni a venire.

Elisabetta Ruffolo

Nata a Milano, classe 1989. E' responsabile di produzione e coordinatrice delle attività di divulgazione scientifica in ambito televisivo e radiofonico di Meteo Expert. E' responsabile editoriale dei contenuti di IconaClima. Studia Gestione e Comunicazione della sostenibilità all'Alta scuola per l'Ambiente dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, dove sta sviluppando un paper scientifico sulla Sostenibilità del Giornalismo. E' iscritta all'Albo dei Giornalisti della Lombardia. Laureata in Economia & Management Pubblico presso la facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli Studi di Milano, ha concluso il suo percorso accademico con un elaborato in diritto dell'economia su "La normativa europea sull'equity crowdfunding: problemi e prospettive".

Articoli correlati

Back to top button