EsteroVideo

Le Fiji sono nel mirino di un ciclone tropicale: gli aggiornamenti

Le autorità delle Fiji hanno invitato una parte della popolazione a rifugiarsi sulle alture per l'elevato rischio di alluvioni

Nell’oceano pacifico meridionale, a est dell’Australia, si è formato un ciclone tropicale che sta prendendo di mira le Fiji. Si tratta di Sarai, ormai a ridosso dell’arcipelago: l’impatto con le Fiji è atteso per domani, quando il ciclone avrà l’intensità di un uragano di categoria 2, ma i suoi effetti si stanno già facendo sentire, con vento molto forte e piogge abbondanti.

Le autorità hanno invitato una parte della popolazione a rifugiarsi sulle alture a causa del rischio di alluvioni e hanno consigliato di preparare di “kit di emergenza”. Il servizio meteorologico delle Fiji ha avvertito che sono in arrivo piogge molto forti e venti violentissimi che «potrebbero causare danni». Decine di persone sono già state evacuate sull’isola di Ovalau e a Lautoka, la seconda città più grande dell’arcipelago.

 

Tags

Redazione

Redazione giornalistica composta da esperti di clima e ambiente con competenze sviluppate negli anni, lavorando a stretto contatto con i meteorologi e i fisici in Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995).

Articoli correlati