Iniziative

Italian Climate Network, gli eventi in programma a maggio 2019

Due gli appuntamenti a Milano, uno a Firenze

Tre gli eventi organizzati da Italian Climate Network e dedicati all’emergenza climatica nel mese di Maggio: due a Milano, uno a Firenze. Si palerà di acqua, cambiamenti climatici e di adattabilità. Il 17 maggio a ChiAma a Milano si terrà “Emergenza acqua, emergenza clima“. Il 24 maggio allo Spazio Alfieri di Firenze si terrà la seconda edizione di “Storie di un clima che cambia” in cui si parlerà di come adattarci al disastro ambientale per trovare una nuova speranza: per questo motivo l’evento si chiama “A New Hope“. Infine, di nuovo a Milano, presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi di Milano, il 28 maggio si terrà l’evento “Storie di un clima che cambia” organizzato nell’ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2019

“EMERGENZA ACQUA EMERGENZA CLIMA”

Milano 17 maggio – ChiAma Milano

emergenza acqua emergenza climaL’acqua nel nostro pianeta, copre il 70% della superficie, ma solo il 2,5% di questa è dolce, se poi escludiamo i ghiacciai ai poli ne resta meno dell’1% eppure di questo 1% solo lo 0,1 è destinata al consumo umano.
Cifre minuscole, ma emergenze maiuscole, perché il quadro climatico ed idrico nel mondo sta mutando più velocemente di quanto si possa notare.
Dove siamo e dove stiamo andando? Cosa succede nel mondo e in Italia a livello idrico? Ci sono correlazioni con l’emergenza climatica?
A queste domande Fridays For Future Milano insieme al Water Grabbing Observatory e Italian Climate Network venerdì 17 maggio alle ore 20:30 presso ChiAmaMilano risponderà a queste domande.

“A NEW HOPE – STORIE DI UN CLIMA CHE CAMBIA”

Firenze 24 maggio – Spazio Alfieri

? “A New Hope!”, la seconda edizione fiorentina di “Storie di un clima che cambia”Stiamo andando verso un futuro incerto, nel quale dovremo sicuramente adattarci al disastro ambientale con tutte le sue problematiche, scarsità d’acqua, instabilità climatica, innalzamento del livello del mare. Come possiamo andare avanti, come possiamo ritrovare la speranza? “A New Hope!”, la seconda edizione fiorentina di “Storie di un clima che cambia”, parlerà proprio di questo. Non tutto è perduto, molte donne e uomini al mondo stanno già praticando stili di vita che cercano di immaginare un mondo nuovo, che non dipende dalle fonti fossili, fatto di comunità resilienti, pronte ad affrontare le sfide che si troveranno davanti. Se volete conoscere queste storie, se avete bisogno anche voi di un po’ di speranza vi aspettiamo il 24 maggio 2019 allo Spazio Alfieri, in via dell’Ulivo, 6, a Firenze.

“WINTER IS (NOT) COMING – STORIE DI UN CLIMA CHE CAMBIA”

Milano 28 maggio – Aula Magna Università degli Studi di Milano

“Winter is (not) coming” Storie di un clima che cambiaUn pomeriggio interamente dedicato al tema del #CambiamentoClimatico, durante il quale si racconteranno storie di adattamento al fenomeno e si parlerà di come mitigarne gli effetti.
Quale rischio corriamo? #WinterIsNotComing, l’inverno non arriverà.
Dalle ore 14,30 del 28 maggio nell’Aula Magna dell’Università Statale di Milano parleremo di questo e altri temi affini insieme ad importanti relatori.

Il pomeriggio si aprirà con uno spazio riservato alle scuole con Serena Giacomin, Meteorologa e Climatologa di Meteo Expert, Presidentessa di Italian Climate Network, Luca Pardi, Primo Ricercatore del CNR IPCF e Agata Azzolin, Referente coordinamento di WWF YOUng che, oltre a spiegarci come e perché il clima del nostro pianeta sta cambiando, ci forniranno anche concreti esempi di iniziative partite dal basso.
Nell’area antistante L’Aula Magna saranno presenti gli stand di alcuni proponenti che saranno a disposizione per distribuzione materiale e informazioni sulle attività delle realtà organizzatrici: Italian Climate Network, UniMi, Greenpeace gruppo locale Milano, WWF YOUng Italy, SenzaSpreco e altri.
Momento centrale sarà quindi l’evento “Winter is (not) coming”: alle 16 inizierà uno spettacolo che comprenderà talks di quindici minuti tenuti dai nostri speakers, video e… musica dal vivo! Con Daniele Mazzoni e Andrea Salvadè.
L’ingresso all’evento è libero e gratuito. L’evento si svolgerà nell’ambito del Festival della Sostenibilità promosso da ASviS – Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile in tutta Italia e sarà inaugurato alla presenza dell’Assessore alla Regione Lombardia Raffaele Cattaneo e della Prof.ssa Angelica Bonfanti, Responsabile del Master LL.M in Sustainable Development dell’Università degli studi di Milano.

Maggiori dettagli sulla pagina Facebook di Italian Climate Network

Tags

Redazione

Redazione giornalistica composta da esperti di clima e ambiente con competenze sviluppate negli anni, lavorando a stretto contatto con i meteorologi e i fisici in Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995).

Articoli correlati