Copertina Meteo

Meteo, l’estate rialza la voce: ecco dove aumenta il caldo

Dopo le condizioni meteo instabili che hanno segnato gli ultimi giorni, in cui purtroppo abbiamo assistito anche a nubifragi e alluvioni, l’alta pressione torna ad avere la meglio su Belpaese.

La perturbazione che ha investito l’Italia si è infatti allontanata verso i Balcani e oggi il tempo sarà più stabile anche al Sud. Le condizioni meteo miglioreranno in modo più deciso nei prossimi giorni, con tanto sole e caldo in aumento, ma la rimonta dell’anticiclone africano rischia di dare il via a una nuova ondata di calore intenso: controlla qui gli aggiornamenti

Le previsioni per le prossime ore

Un po’ di nuvolosità residua a carattere irregolare potrà ancora interessare il Sud e la Sicilia; qualche piovasco sarà più probabile nelle ore centrali del giorno sulla Puglia meridionale, in Basilicata e nelle zone interne della Calabria.
Sulle regioni del Centro-Nord e in Sardegna tempo generalmente soleggiato; al Nord nel corso del pomeriggio aumento della nuvolosità cumuliforme in prossimità dei rilievi, ma con scarsi fenomeni.

Temperature massime in lieve aumento al Centro-Sud, senza grandi variazioni al Nord. Clima estivo con caldo senza eccessi: valori in generale tra 27 e 32 °C salvo qualche punta isolata di 33-34 °C.
Venti in prevalenza di debole intensità, fino a localmente moderati settentrionali su medio e basso Adriatico, Tirreno sud-occidentale e Canale di Sicilia dove i mari saranno localmente mossi. Poco mossi i restanti bacini.

Dopo l’alluvione di ieri è allerta meteo fino ad arancione sulla Puglia

Preoccupa soprattutto la situazione del territorio e dei fiumi. La Protezione Civile ha diramato l’allerta arancione per rischio idraulico su Tavoliere – bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle. È codice arancione anche per rischio temporali e rischio idrogeologico sugli stessi settori e su Gargano e Tremiti.

Diramata anche l’allerta gialla di ordinaria criticità, per rischio temporali e rischio idrogeologico, su Basso Fortore, Basso Ofanto, Sub-Appennino Dauno, Puglia Centrale Adriatica, Bacini del Lato e del Lenne, Puglia Centrale Bradanica, Salento

Le previsioni meteo per domani, mercoledì 21 luglio

Giornata prevalentemente soleggiata su tutte le regioni.
Qualche nube sulla Sicilia orientale e sulle Calabria; nelle ore più calde sulle zone montuose del Nord e sull’ovest dell’Emilia lo sviluppo della nuvolosità cumuliforme potrà essere seguito da deboli rovesci isolati o brevi temporali.

Temperature massime in lieve aumento nel settore peninsulare e in Sicilia, quasi stazionarie altrove; valori compresi tra 27 e punte di 32-34 gradi.
Venti fino a moderati settentrionali su basso Adriatico e alto Ionio con mari mossi. Altrove venti in prevalenza deboli  e mari poco mossi o quasi calmi.

Le notizie di IconaClima:

Alluvioni e frane: nessuno è escluso dai rischi della crisi climatica, nemmeno l’Italia

Dallo stop per le auto a diesel e benzina al carbon pricing: le novità del piano Fit for 55 presentato dalla Commissione Europea

Redazione

Redazione giornalistica composta da esperti di clima e ambiente con competenze sviluppate negli anni, lavorando a stretto contatto con i meteorologi e i fisici in Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995).

Articoli correlati

Back to top button