Meteo

Meteo, weekend di maltempo in vista? Le previsioni

Una perturbazione si avvicina all'Italia: nel weekend condizionerà le condizioni meteo in molte zone

Dopo una lunga fase con condizioni meteo stabili, verso il weekend si profila una decisa svolta dovuta all’arrivo della perturbazione numero 3 di gennaio.
Si tratta di una perturbazione atlantica che raggiungerà l’Italia nella seconda parte di venerdì, spiegano i meteorologi di Meteo Expert, e anche nel weekend farà sentire i suoi effetti in diverse regioni. Oltre a piogge e neve a quote più basse, il suo passaggio provocherà anche un generale calo delle temperature, dovuto all’arrivo di correnti fredde che spazzeranno l’Italia anche all’inizio della prossima settimana.

Le previsioni meteo per il weekend

Nella giornata di sabato gli effetti della perturbazione si faranno sentire soprattutto al Nord-Est e sulle regioni tirreniche: qui la pioggia potrà essere anche localmente intensa e potranno verificarsi temporali. L’aria più fredda che seguirà il sistema perturbato, nel frattempo, darà origine a un abbassamento della quota neve: sulle Alpi centro-orientali e sull’Appennino settentrionale potrà nevicare fino ai 600-900 metri.

Le temperature inizieranno a calare al Nord, in Sardegna e sulle regioni centrali tirreniche. Per effetto di venti occidentali, invece, si prevede un lieve rialzo termico sulle regioni del medio Adriatico. Sui mari di Ponente soffierà forte il Maestrale; l’Adriatico sarà invece spazzato da venti meridionali, in rapida rotazione da nord-est in serata.

Domenica andremo incontro a un’intensificazione delle correnti più fredde nord-orientali. Nuvole in aumento su gran parte del Paese, con l’eccezione dell’estremo Sud e l’estremo Nord-Ovest dove le schiarite rimarranno più ampie. Ci sarà la possibilità di piogge sulle regioni del medio Adriatico, dalla Romagna al Molise, in Campania e nella zona tra la Toscana e l’Umbria. La quota neve calerà in modo notevole lungo l’Appennino, e in particolare tra Romagna, Marche, Toscana e Umbria dove potrà nevicare intorno ai 400-700 metri. Quota neve sui 1.000 metri nei settori più meridionali.
Le temperature diminuiranno ulteriormente, con un calo che sarà sensibile soprattutto al Centro-Sud.

Tags

Redazione

Redazione giornalistica composta da esperti di clima e ambiente con competenze sviluppate negli anni, lavorando a stretto contatto con i meteorologi e i fisici in Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995).

Articoli correlati