Notizie Mondo

Francia, esplode il caldo settembrino: fino a 36°C! Diversi record: i dati

Nei settori occidentali della Francia è esploso il caldo, ma è una fase destinata a durare pochissimo

In Francia, in particolare nei settori sud-occidentali, la settimana ha avuto inizio con un vero e proprio exploit del caldo che proseguirà anche nella giornata odierna. Le temperature massime di ieri nell’ovest del Paese hanno superato la soglia dei 30 gradi, con picchi di 35-36°C nel sud della Nuova Aquitania. Diverse stazioni hanno fatto registrare nuovi record di caldo per il mese di settembre.

Francia
Temperature massime nel sudovest della Francia di lunedì 6 settembre 2021 – Meteociel

Francia, caldo record in alcuni settori per il mese di settembre e notti tropicali

Nel sudovest della Francia ieri le temperature si sono spinte fino a 35-36 gradi mentre altrove oscillavano da 27 a 32 gradi. Secondo Meteo France, oggi il caldo aumenterà ulteriormente: le temperature massime raggiungeranno spesso i 31-36°C a ovest e i 27-31°C a est. Queste temperature saranno piuttosto notevoli in alcuni punti, soprattutto verso Nantes o La Rochelle che si avvicineranno al loro record mensile.

Intanto ieri diverse stazioni hanno battuto o eguagliato i loro precedenti record di caldo di settembre. Tra le zone che hanno fatto registrare nuovi record mensili troviamo:

  • Saint-Segal (Finistère, Bretagna) con 31,1°C (record precedente 30,6°C del 04/09/1991)
  • Isola di Groix (Morbihan, Bretagna) con 31,1°C (record precedente 31°C il 04/09/1929)
  • Belle Ile (Morbihan, Bretagna) con 30,5°C (record precedente 29,9°C, il 05/09/2004)

A Brest, sempre in Bretagna, la colonnina di mercurio ha superato la soglia de 30 gradi ed è solo la terza volta che succede nel mese di settembre: 32,3°C il 14/09/2020 e 32,6°C il 01/09/1961. Il record è stato eguagliato a Biscarosse (Landes, Nuova Aquitania) con 36,5°C (36,5°C anche il 07/09/2016).

In alcuni punti, inoltre, anche le temperature della notte sono rimaste elevate con valori superiori ai 20 gradi, soprattutto nel sud del Paese.

Francia
Temperature minime in Francia – Meteociel

La fase di caldo record non è destinata a durare: da domani forti temporali e calo termico

Questa esplosione di caldo settembrino avrà vita breve: tra la notte e la giornata di domani, infatti, una perturbazione interesserà proprio i settori occidentali della Francia, a iniziare dalla Bretagna e dalla Nuova Aquitania. I temporali potranno essere anche di forte intensità, accompagnati da raffiche di vento e grandine. Questa fase temporalesca sarà accompagnata inoltre da un consistente calo termico, con i termometri che nell’ovest del Paese perderanno dai 4 agli 8 gradi.

Leggi anche:

Circolazione di bassa pressione dalle BALEARI: ancora piogge sulle Isole e al Sud. La tendenza

Ghiacciaio del Gran Sasso sempre più piccolo: oggi esteso come 3 campi da calcio

Gli aggiornamenti di IconaClima:

Enorme chiazza di petrolio al largo della Louisiana: è colpa dell’uragano Ida

Il riscaldamento dell’Artico causerebbe le ondate di gelo estremo negli Usa: lo studio

Redazione

Redazione giornalistica composta da esperti di clima e ambiente con competenze sviluppate negli anni, lavorando a stretto contatto con i meteorologi e i fisici in Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995).

Articoli correlati

Back to top button
Abilita notifiche OK No grazie