Meteo

Pericolo valanghe marcato su molti settori delle Alpi: le zone più a rischio

I fattori chiave saranno ancora una volta il vento e la neve fresca

Oggi il pericolo valanghe rimane marcato (grado 3 su una scala da 1 a 5, codice arancione) su gran parte dei settori dell’arco alpino, dove in giornata soffieranno ancora raffiche di vento.

Le previsioni meteo per oggi

Il pericolo valanghe è marcato su Valle d’Aosta e gran parte dei settori di confine delle Alpi piemontesi; i rilievi di Lombardia e Veneto, a eccezione di Prealpi bergamasche, bresciane e Orobie Occidentali; Trentino Alto Adige, tranne Valle di Non, Valle di Cembra, Bondone e Stivo, Valsugana, Vallarsa. Pericolo moderato (grado 2, codice giallo) su Alpi Carniche Occidentali, Orientali e Alpi Giulie.

pericolo valanghe
Crediti: Aineva

I fattori principali per il pericolo valanghe sono ancora la neve fresca e il vento intenso, che nella giornata odierna soffierà in alcuni punti con raffiche superiori agli 80 km/h.

Valanghe, codice arancione: pericolo marcato su gran parte delle Alpi

Tags

Redazione

Redazione giornalistica composta da esperti di clima e ambiente con competenze sviluppate negli anni, lavorando a stretto contatto con i meteorologi e i fisici in Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995).

Articoli correlati