EsteroMeteoVideo

Stati Uniti, la tempesta del Ringraziamento porta neve e gelo: la situazione

E' allerta per il gelo, in California allarme per possibili inondazioni dovute alle forti piogge

Gli Stati Uniti sono interessati in questi giorni da una tempesta di neve, pioggia e vento che minaccia 32 stati nel giorno del Ringraziamento. Gli stati occidentali sono stati colpiti da forti piogge, anche lungo la costa mentre quelli orientali dal forte vento, con raffiche fino al 170 km/h. Allerta e avvisi per la tempesta invernale toccano parti di ogni stato occidentale, dall’Arizona al Montana. Gli abitanti del New England e del Maine, intanto, si preparano a una forte nevicata. In Oregon si registrano bufere di neve mentre in California c’è allerta per possibili inondazioni.

Forti nevicate e forti venti si estendono verso nordest, il Michigan e il Minnesota tra gli stati più colpiti. Nel mirino della tempesta ci sono ora Nebraska e Wisconsin. La città di Minneapolis ha dichiarato l’emergenza neve a causa delle condizioni di bufera. La massa di aria gelida interesserà molti stati: è allerta per il gelo. Attesa anche molta pioggia, soprattutto tra Texas e Oklahoma.

Tags

Articoli correlati