IniziativeIniziativeVivere Green

Teatro e ambiente: la compagnia Mulino ad Arte lancia un canale digitale dedicato alla sostenibilità

Per Mulino ad Arte, il "Green Stream" è la risposta al prolungarsi della chiusura dei teatri: aprirli alle riflessioni sulla sostenibilità

Vi avevamo parlato della possibilità di un teatro portavoce della sostenibilità, raccontando la storia della compagnia teatrale Mulino ad Arte, insieme al suo direttore Daniele Ronco, nell’articolo:Un teatro portavoce del valore della sostenibilità. L’idea di “teatro green” di Mulino ad Arte.

Ad oltre un anno dall’inizio della pandemia, i teatri restano ancora chiusi, alcuni lo resteranno per sempre, altri provano a reagire. E’ questo il caso della compagnia Mulino ad Arte che, in risposta al prolungarsi della chiusura dei teatri, lancia il suo canale digitale: Green Stream. 

Dal nome si intuisce già come la narrazione legata all’ambiente e alla sostenibilità che Daniele Ronco portava in scena nelle sue produzioni dal vivo, vuole caratterizzare anche la produzione digitale, per tenere bene accese le luci della scena su queste tematiche estremamente importanti per il presente e ancor più per il futuro.

La pandemia ci ha messo davanti a difficoltà che in epoca pre-covid erano impensabili. Come la storia ci insegna, i momenti critici sono spesso motori di sviluppo creativo e nuove possibilità. Per noi Green Stream è proprio questo: una nuova opportunità per diversificare il nostro linguaggio rimanendo comunque fedeli alla nostra identità

Daniele Ronco

 

Il primo appuntamento è previsto per venerdì 26 marzo ore 21, con GREENchiesta. 

Di cosa si tratta? Condotto da Daniele Ronco, sarà un appuntamento mensile con cadenza ogni ultimo venerdì del mese, che ospiterà per ogni puntata un personaggio d’eccezione. L’ospite sarà invitato a sottoporsi ad un vero e proprio processo green: dovrà rispondere a una serie di domande sul proprio stile di vita e gli impatti ad esso collegati e sulle proprie conoscenze sulle tematiche ambientali.

Per realizzarlo, è stato allestito un set ad impatto ambientale zero, alimentato con il format Teatro a Pedali. Gli elementi di scena sono realizzati con materiali di recupero ed eco-compatibili dallo scenografo Jacopo Valsania.

Per l’appuntamento di venerdì 26 Marzo ore 21.00, l’ospite sarà Andrea Pisani, attore e comico che, insieme a Luca Peracino, forma il duo comico PanPers.

Greenchiesta – Scenografia

Dopo diversi anni di ricerca abbiamo focalizzato la nostra energia creativa in favore della produzione sulle tematiche green. Amiamo il nostro Pianeta e vogliamo riflettere attraverso i nostri progetti sulle grandi sfide del nostro presente. Secondo la nostra etica, vivere in armonia con la casa che ci ospita viene prima di tutto, perché senza questa armonia nulla potrà più esistere. Vogliamo rendere questo tema popolare nella sua accezione più nobile e sfatare il mito per cui il green non fa “show”, conquistare nuove fasce di pubblico, soprattutto i più scettici nei confronti di questo argomento.”

Daniele Ronco

Il Green Stream ha in programmazione altri due appuntamenti: Planet Expert, ogni mercoledì alle 18, un momento dedicato alla condivisione di esperienze e conoscenza, all’interno del quale Daniele Ronco dialogherà con alcuni esperti, per riflettere insieme su come la cultura possa incontrare la scienza e contribuire al cambiamento; e il Green Flash, appuntamento del lunedì, una rubrica dedicata ad analizzare le notizie sulla sostenibilità provenienti da tutto il mondo ma da un punto di vista molto particolare, ovvero quello di un artista che sogna un pianeta in salute e ricco di cultura sostenibile.

I programmi verranno trasmessi sui canali social, Facebook e Youtube, di Mulino ad Arte e sul canale Twitch di Daniele Ronco.

 

 

Elisabetta Ruffolo

Nata a Milano, classe 1989. E' responsabile di produzione e coordinatrice delle attività di divulgazione scientifica in ambito televisivo e radiofonico di Meteo Expert. E' responsabile editoriale dei contenuti di IconaClima. Studia Gestione e Comunicazione della sostenibilità all'Alta scuola per l'Ambiente dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, dove sta sviluppando un paper scientifico sulla Sostenibilità del Giornalismo. E' iscritta all'Albo dei Giornalisti della Lombardia. Laureata in Economia & Management Pubblico presso la facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli Studi di Milano, ha concluso il suo percorso accademico con un elaborato in diritto dell'economia su "La normativa europea sull'equity crowdfunding: problemi e prospettive".

Articoli correlati

Back to top button