CampagneIniziativeIniziativeSalute del pianetaVivere Green

Al via la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti: le cose da sapere

La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti si terrà dal 16 al 24 novembre 2019

La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (European Week for Waste Reduction) è un’iniziativa nata per promuovere azioni di sensibilizzazione sulla corretta riduzione dei rifiuti. Si svolge nell’arco di una settimana e coinvolge un pubblico molto ampio, che va dai cittadini agli enti pubblici e alle imprese, su un tema estremamente importante per una società in cui, secondo la Fao, ogni anno si spreca circa un terzo degli alimenti destinati al consumo umano (1,3 miliardi di tonnellate).

L’edizione del 2019 si terrà dal 16 al 24 novembre: il tema centrale sarà quello di “Educare alla riduzione dei rifiuti” e lo slogan prescelto per quest’anno è «Conosci, cambia, previeni».

Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti
Foto: European Week for Waste Reduction

L’obiettivo primario dell’iniziativa è quello di sensibilizzare la società sull’importanza di una corretta riduzione dei rifiuti, del riutilizzo dei prodotti e delle strategie per riciclare i materiali, informando i cittadini sulle relative politiche dell’Unione europea e degli Stati membri.
La Settimana mira inoltre a incoraggiare una mobilitazione dei cittadini, a rafforzare le capacità di tutti gli attori coinvolti fornendo loro i necessari strumenti per fare comunicazione e formazione e a valutare l’impatto che le azioni messe in atto hanno sul cambiamento dei comportamenti in merito alla gestione dei rifiuti.

Le azioni attuate vengono riassunte dagli organizzatori della Settimana per la Riduzione dei Rifiuti nelle “tre R”: «Ridurre, Riutilizzare, Riciclare». La priorità, specificano gli organizzatori, va alla riduzione dei rifiuti, che «vuol dire in primo luogo effettuare una rigorosa prevenzione e riduzione alla fonte. La seconda migliore opzione è quella di riutilizzare i prodotti».

A questo link è possibile consultare la mappa delle azioni in programma per la settimana.

Tags

Valeria Capettini

Sono nata a Milano nel 1991 e sono da sempre appassionata di giornalismo e scrittura. Dal 2016 lavoro con Meteo Expert, un’esperienza che mi ha insegnato tanto e che mi ha permesso di avvicinarmi all’affascinante mondo della meteorologia e della climatologia, offrendomi l’eccezionale opportunità di lavorare fianco a fianco con alcuni dei maggiori esperti italiani in questo settore. Dopo essermi diplomata al liceo classico, nel 2014 mi sono laureata in Lettere moderne con una tesi sul Giornalismo e sul ruolo dei social media in questo mondo. Nel 2017 mi sono laureata in Comunicazione per l’impresa, i media e le organizzazioni complesse con una tesi sulla brand personality.

Articoli correlati