EsteroVideo

Incendi in Australia, mezzo miliardo gli animali morti: abbiamo perso il 30% dei koala

Si aggrava anche il bilancio delle vittime umane: sono morte più di venti persone

Con temperature molto elevate e venti intensi che spazzano soprattutto le regioni più colpite dagli incendi, quella di oggi è una delle giornate più critiche delle ultime settimane in Australia, che sta affrontando una stagione degli incendi di portata storica per intensità e durata.

Si calcola che finora siano andati in fumo oltre 5 milioni di ettari (un’area grande due volte il Belgio), e a far venire i brividi sono soprattutto le stime secondo cui tra gli animali le vittime sono quasi mezzo miliardo.
Il ministro dell’Ambiente di Canberra, Sussan Ley, ha detto che negli incendi in Australia sarebbe morto circa il 30% dei koala.

Intanto si aggrava anche il bilancio delle vittime tra gli umani, che oggi ha superato quota 20. Questa mattina due persone hanno perso la vita a Cangaroo Island, al largo dell’Australia meridionale, dove cui due grandi incendi hanno bruciato 170.000 ettari, più di un terzo del territorio dell’isola. Le vittime sono il pilota Dick Lang e il figlio Clayton, chirurgo.

 

Tags

Valeria Capettini

Sono nata a Milano nel 1991 e sono da sempre appassionata di giornalismo e scrittura. Dal 2016 lavoro con Meteo Expert, un’esperienza che mi ha insegnato tanto e che mi ha permesso di avvicinarmi all’affascinante mondo della meteorologia e della climatologia, offrendomi l’eccezionale opportunità di lavorare fianco a fianco con alcuni dei maggiori esperti italiani in questo settore. Dopo essermi diplomata al liceo classico, nel 2014 mi sono laureata in Lettere moderne con una tesi sul Giornalismo e sul ruolo dei social media in questo mondo. Nel 2017 mi sono laureata in Comunicazione per l’impresa, i media e le organizzazioni complesse con una tesi sulla brand personality.

Articoli correlati