ClimaEsteroNotizie Mondo

Stati Uniti travolti da un’ondata di caldo estremo: si sfioreranno i 50°C!

Gli Stati Uniti sud-occidentali stanno vivendo un'eccezionale ondata di caldo, con temperature elevate anche di notte. Aumenta il rischio di incendi e si aggrava il problema siccità

Gli Stati Uniti sud-occidentali sono stati travolti da un’eccezionale ondata di caldo che solitamente si verifica a luglio o agosto. Le temperature, già molto alte, saliranno ulteriormente da oggi fino a sabato aumentando il rischio di incendi e aggravando il problema della siccità.

Stati Uniti, il sud-ovest preda di una mega siccità lunga 20 anni: i dettagli

Caldo estremo negli Stati Uniti occidentali: si sfioreranno i 50 gradi

Il caldo estremo nel sud-ovest degli Stati Uniti interesserà questa settimana in particolare la California, il Nevada, lo Utah e l’Arizona. Da oggi e fino a sabato il termometro continuerà a salire, fino a sfiorare i 50°C. L’allerta per il caldo estremo interessa più di 48 milioni di persone in tutto l’occidente. Secondo il National Weather Service, i record di caldo in tutto lo stato saranno battuti in Nevada e Arizona insieme a centinaia di nuovi record di temperature massime giornaliere possibili nei prossimi giorni. Il caldo non sarà tregua nemmeno di notte, con temperature che non scenderanno al di sotto dei 25-28 gradi.

Cresce la paura per gli incendi nella California meridionale e centrale

Il caldo estremo aumenta ovviamente il rischio di incendi, con la possibilità di forti raffiche di vento che potranno superare i 64 km/h. Il National Interagency Fire Center ha dichiarato un significativo potenziale di incendio in sei stati.

L’operatore della rete elettrica della California ha inoltre avvertito che il caldo eccessivo potrebbe stressare il sistema, invitando i cittadini a risparmiare quando possibile. Al momento non sono previste interruzioni di corrente ma se la richiesta dovesse essere molto elevata, il California Independent System Operator (ISO) potrebbe intraprendere una serie di azioni per ridurre la domanda.

Potrebbero interessarti:

Regno Unito, le morti per ondate di calore destinate a salire: l’allarme del Met Office

Il riscaldamento globale responsabile di oltre un terzo dei decessi legati al calore

Artico, mesi estivi a rischio caldo anomalo: le proiezioni

Gli ultimi aggiornamenti di IconaMeteo:

Verso la prima ONDATA DI CALDO dell’estate: ecco chi si avvicina ai 40 GRADI e quando

La strategia dell’Europa per proteggere la biodiversità

Redazione

Redazione giornalistica composta da esperti di clima e ambiente con competenze sviluppate negli anni, lavorando a stretto contatto con i meteorologi e i fisici in Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995).

Articoli correlati

Back to top button
Abilita notifiche OK No grazie