EsteroMeteo

Caldo estremo in India: raggiunti i 50 gradi, valori ad un passo dai record assoluti

Temperature roventi anche a Delhi, dove ieri si è registrata una massima di 47.6 gradi

Sono giornate di grande caldo in India: ieri il termometro ha raggiunto addirittura 50 gradi. Il dipartimento di meteorologia indiano ha diramato un’allerta rossa per l’ondata di caldo su diversi settori di Rajasthan, Madhya Predesh, Uttar Pradesh, Haryana e di Vidarbha. Per la città di Nuova Delhi è stata diramata un’allerta arancione.

A Jaipur la temperatura ieri è salita fino a 45 gradi, ad Ajmer fino a 44 gradi, a Pilani fino a 47 gradi. Caldo intenso anche a Delhi-Palam, dove ieri si è registrata una temperatura massima di 47.6 gradi: si tratta di un valore solo 0.8°C più basso del record assoluto di 48.4 gradi registrato il 26 maggio 1998. Lo stesso è successo a Churu (Rajasthan) dove i 50 gradi raggiunti ieri hanno sfiorato il record assoluto di 50.8 gradi del 1 giugno 2019.
C’è mancato pochissimo per raggiungere il record nazionale, i 51 gradi raggiunti a Phalodi il 19 maggio 2016. E l’ondata di caldo continuerà fino al prossimo weekend.

Secondo i meteorologi indiani questa poderosa ondata di caldo è stata innescata dall’arrivo del ciclone Amphan, uno dei più intensi mai formatosi sul Golfo del Bengala. Il ciclone ha colpito l’India più orientale e il Bangladesh, risucchiando tutta l’umidità da altri settori del paese.

La situazione è particolarmente difficile considerando l’emergenza sanitaria e l’invasione di locuste che sta interessando vaste aree dell’India.

Tutti gli ultimi aggiornamenti sulle previsioni e sulla cronaca meteo dall’Italia e dall’Estero su IconaMeteo

Tags

Silvia Turci

Ho conseguito una laurea specialistica in Comunicazione per l’Impresa, i media e le organizzazioni complesse all’Università Cattolica di Milano. Il mio percorso accademico si basa però sullo studio approfondito delle lingue straniere, nello specifico del francese, inglese e russo, culminato con una laurea triennale in Esperto linguistico d’Impresa. Sono arrivata a Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995) nel 2014 e da allora sono entrata in contatto con la meteorologia e le scienze del clima: una continua scoperta che mi ha fatto appassionare ogni giorno di più al mio lavoro.

Articoli correlati