Previsioni

Settimana al via con caldo anomalo, poi tornano i temporali. Ecco dove

La settimana si apre con un colpo di coda dell’estate, e l’anticiclone africano torna a dominare la scena meteo italiana portando le temperature al di sopra dei valori stagionali da Nord a Sud. Le regioni più calde saranno quelle meridionali e le Isole maggiori, dove la colonnina di mercurio si spingerà localmente fino intorno ai 35 gradi. Le condizioni meteo saranno stabili in tutto il Paese, protetto dall’anticiclone, che però è destinato a indebolirsi già a partire da mercoledì, scalzato da una perturbazione che entro giovedì porterà piogge e temporali localmente intensi al Nord e in parte del Centro.

Per quanto riguarda la parte finale della settimana la tendenza meteo è al momento particolarmente incerta a causa della presenza nell’Atlantico dell’uragano Danielle. Se fino a venerdì la sua traiettoria viene “vista” in maniera simile dai principali modelli atmosferici, da sabato la tempesta potrà assumere direzioni divergenti: potrebbe interessare (in forma notevolmente più indebolita) un’ampia area che va dalle Isole Britanniche al Mediterraneo, oppure dissiparsi nell’oceano prima di toccare la terraferma.

Le previsioni meteo per domani

Martedì 6 settembre vivremo un inizio di giornata prevalentemente soleggiato con qualche addensamento solo all’estremo Nord-Ovest, nelle aree alpine e prealpine, sulla Sardegna meridionale. Nella seconda parte della giornata nuvolosità in graduale aumento su Nord-Ovest e Triveneto; possibili locali rovesci o sporadici temporali nel pomeriggio lungo le Alpi. In serata e nella prima parte della notte possibili temporali a carattere isolato sulla pianura piemontese e su quella lombarda.
Nel resto del Paese cielo in prevalenza poco nuvoloso, salvo annuvolamenti passeggeri sulla Sardegna.

Temperature stazionarie o in leggero aumento. Clima estivo con valori generalmente al di sopra della norma, fino a 30-31 gradi al Nord, 32-33 gradi nell’interno delle regioni tirreniche e del Sud, 34-35 gradi sulle Isole. Venti per lo più deboli, con rinforzi di Scirocco sul canale di Sicilia e sul mar Tirreno ad ovest della Sardegna. Mari: calmi o poco mossi gran parte dei bacini; localmente mossi i settori occidentali del Tirreno e del canale di Sicilia.

meteo meta settimana settembre temporali

Tornano i temporali da mercoledì: le previsioni meteo

Al Nord prevalenza di nuvole fin dal mattino, con le prime piogge isolate o brevi rovesci sulla Liguria centrale. Tempo in peggioramento nella seconda parte della giornata con tendenza a locali rovesci o temporali, più diffusi e anche intensi in serata su Piemonte e Lombardia.
Nuvolosità irregolare anche in Toscana con possibili rovesci o temporali isolati nella seconda parte della giornata. Tempo più soleggiato nel resto del Centro-Sud con qualche nuvola passeggera, pochi cumuli a ridosso dei rilievi; in serata nuvole in aumento su nord delle Marche, Umbria e Lazio.

Temperature minime in leggero aumento su Nord-Est e regioni centro meridionali; massime in lieve calo al Nord. Clima ancora molto caldo al Centro-Sud con punte oltre i 30 gradi, fino a 33-35 gradi sulle Isole. Venti per lo più deboli. Mari: fino a localmente mossi il Tirreno sud-occidentale e il Canale di Sicilia; calmi o poco mossi i restanti bacini.

Controlla qui le previsioni meteo per il tuo comune

Le notizie di IconaClima:

In agosto temperature meno estreme: il 2022 rischia ancora di essere l’anno più caldo per l’Italia? L’analisi del meteorologo

Elezioni, 5 punti per il clima: l’agenda di Fridays For Future

Soil ecology: la difesa del suolo imprescindibile nella lotta alla crisi climatica. Intervista alla biologa Anna Clocchiatti

Redazione

Redazione giornalistica composta da esperti di clima e ambiente con competenze sviluppate negli anni, lavorando a stretto contatto con i meteorologi e i fisici in Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995).

Articoli correlati

Back to top button
Abilita notifiche OK No grazie