VideoVivere Green

Jane Fonda e Greta Thunberg si incontrano a Che Tempo Che Fa [VIDEO]

Storie di donne e di attivismo climatico a Che Tempo che Fa, il programma RAI condotto da Fabio Fazio.

Nell’intensa puntata di domenica 18 Ottobre, dopo il collegamento con il Presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte sul nuovo dpcm, si è parlato di attivismo climatico con due dei personaggi più conosciuti per il loro impegno per la sensibilizzazione sulle tematiche legate all’ambiente e al clima: Jane Fonda e Greta Thunberg. Due donne, con storie e attitudini diverse, spesso al centro di molte critiche, ma d’ispirazioni per milioni di persone.

Nel VIDEO Jane Fonda e Greta Thunberg, entrambe in collegamento con Fabio Fazio, si complimentano a vicenda per l’impegno e la passione che portano avanti con le loro azioni,“Grazie per tutto quello che fai e hai fatto. Spero che tu riesca ad essere sempre forte. Soltanto quando ti attaccano in quel mondo, diventi potente. Vuol dire che stai facendo la cosa giusta.”, le parole che Jane Fonda ha dedicato alla giovane Greta nel corso della puntata.

Sia Jane Fonda che Greta Thunberg sono due delle protagoniste del libro “Le ragazze salveranno il mondo” di Annalisa Corrado: un viaggio nelle storie di Rachel Carson, la donna che sconfisse le multinazionali del ddt, passando per la premio Nobel Wangari Maathai, l’instancabile attivismo di Jane Fonda, fino alla mobilitazione generata da Alexandria Ocasio-Cortez e Greta Thunberg, in un’alleanza intergenerazionale tra donne che non smettono di combattere per difendere il pianeta.

Leggi anche: Genere, clima e sviluppo: questioni interconnesse

Elisabetta Ruffolo

Nata a Milano, classe 1989. E' responsabile di produzione e coordinatrice delle attività di divulgazione scientifica in ambito televisivo e radiofonico di Meteo Expert. E' responsabile editoriale dei contenuti di IconaClima. Studia Gestione e Comunicazione della sostenibilità all'Alta scuola per l'Ambiente dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, dove sta sviluppando un paper scientifico sulla Sostenibilità del Giornalismo. E' iscritta all'Albo dei Giornalisti della Lombardia. Laureata in Economia & Management Pubblico presso la facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli Studi di Milano, ha concluso il suo percorso accademico con un elaborato in diritto dell'economia su "La normativa europea sull'equity crowdfunding: problemi e prospettive".

Articoli correlati

Back to top button