EsteroVideo

VIDEO – Tempesta Dennis, forti disagi nel Regno Unito: è ancora allerta

A preoccupare maggiormente in questo momento è la situazione delle città vicine al fiume Severn

La tempesta Dennis, come da previsioni, ha colpito il Regno Unito in modo violento. Raffiche di vento ben oltre i 100 km/h, fortissime piogge, inondazioni e onde alte fino a 10 metri.

Scozia e Galles tra le più colpite: qui in alcune aree è caduta la quantità di pioggia di un mese in appena 48 ore. Le inondazioni hanno ovviamente portato una serie infinita di disagi: problemi negli spostamenti, nei trasporti ed evacuazioni.

La polizia del Worcestershire afferma che una donna è stata spazzata dalla furia del fiume Teme, vicino a Tenbury Wells e si teme che sia morta. Attualmente a preoccupare maggiormente è la situazione delle città vicine al fiume Severn.

Anche oggi vige un rigoroso stato di allerta in diverse zone del Regno Unito: in generale risultano in vigore oltre 200 avvisi di inondazioni. Tra questi spiccano 7 avvisi per gravi inondazioni, vale a dire che includono pericolo per la vita.

Tags

Redazione

Redazione giornalistica composta da esperti di clima e ambiente con competenze sviluppate negli anni, lavorando a stretto contatto con i meteorologi e i fisici in Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995).

Articoli correlati