Inquinamento

Smog in aumento: valori di Pm10 già oltre il limite a Milano, Torino e Venezia

Dopo la pioggia, tornano foschia, nebbia e inquinamento

A Milano, Torino e Venezia – e non solo – lo smog è aumentato portandosi già oltre la soglia limite. Dopo settimane di pioggia, il ritorno della stabilità atmosferica, giorno dopo giorno, sta facendo accumulare gli inquinanti al suolo  soprattutto nelle grandi città della Val Padana. La media giornaliera di PM10 ha già superato la soglia limite dei 50 µg/m3 in molte città di Piemonte, Lombardia e Veneto. Lo rivelano i dati rilevati dalla stazioni Arpa regionali.

Nella giornata di ieri 5 dicembre, a Rezzato (Brescia) le concentrazioni hanno raggiunto i 74 µg/m3, a Vercelli 71 µg/m3, a Padova 68 µg/m3, a Torino 63 µg/m3, a Venezia e Cremona i 53 µg/m3 e a Milano i 52 µg/m3.

Secondo le previsioni dei modelli di Copernicus Atmosphere Monitoring Service, i livelli resteranno intorno o ancora oltre la soglia in Valpadana anche durante il prossimo weekend dell’Immacolata.

Previsione delle concentrazioni di Pm10 per la giornata di venerdì 6 dicembre. Fonte Copernicus
Tags

Redazione

Redazione giornalistica composta da esperti di clima e ambiente con competenze sviluppate negli anni, lavorando a stretto contatto con i meteorologi e i fisici in Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995).

Articoli correlati