InquinamentoNotizie MondoPolitichePoliticheTerritorio

Vietato fumare sulle spiagge di Barcellona: tante anche le località italiane che dicono di no al fumo. Ecco quali sono

Il municipio di Barcellona ha comunicato ufficialmente di aver introdotto il divieto di fumo su ogni spiaggia della città.

Il divieto di fumo sarà in vigore in ogni spiaggia della seconda metropoli più grande della Spagna per tutta la stagione balneare. Negli ultimi anni Barcellona si già è distinta per una particolare attenzione alle tematiche relative all’ambiente e alla salute dei suoi cittadini mettendo in atto diverse politiche per andare verso una città sempre più verde e a misura d’uomo.

Divieto di fumo in spiaggia
Foto Unsplash/Benjamin Gremler

Annunciando lo stop al fumo in spiaggia, il comune ha specificato che saranno comunque realizzate delle aree dedicate ai fumatori. Il divieto arriva dopo un progetto pilota che l’anno scorso aveva già realizzato quattro spiagge smoke free con buoni risultati: il provvedimento era stato apprezzato dalla maggior parte dei cittadini e «ha portato una significativa riduzione dei mozziconi di sigaretta abbandonati nella sabbia, altamente inquinanti», fa sapere il Municipio.

Se il provvedimento di Barcellona rappresenta chiaramente una notizia importante per il significato anche simbolico dell’entrata in azione di una città così grande, sono in realtà diverse le località spagnole che si sono già mosse in questo senso. Tra le altre anche le Baleari e le Canarie, la città di Valencia e l’Andalusia, che hanno introdotto il divieto totale o parziale di fumo in spiaggia.

Fumo in spiaggia, molte le località italiane che hanno già detto di no

Anche in Italia sono sempre più numerosi i comuni che decidono di vietare il fumo in spiaggia. Eccoli, regione per regione.

  1. Abruzzo: Alba Adriatica
  2. Emilia Romagna: Cervia, Cesenatico, Ravenna e Rimini.
  3. Lazio: Anzio, Ladispoli, Ponza, Sperlonga, Gaeta, Fiumicino e Torvaianica.
  4. Liguria: Arenzano, Lerici, Sanremo, Savona.
  5. Marche: Pesaro, San Benedetto del Tronto, Sirolo.
  6. Puglia: Manduria e Porto Cesareo.
  7. Sardegna: divieto in tutta la Costa Smeralda, e a Cabras, Olbia, Sassari e Stintino.
  8. Sicilia: Capaci, Lampedusa, Linosa.
  9. Veneto: Bibione, Chioggia.
Le ultime notizie di IconaClima:

Petroliera affondata in Tunisia, a bordo 750 tonnellate di carburante. Le immagini

Mediterraneo: i filtri UV delle creme solari soffocano le alghe

Redazione

Redazione giornalistica composta da esperti di clima e ambiente con competenze sviluppate negli anni, lavorando a stretto contatto con i meteorologi e i fisici in Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995).

Articoli correlati

Back to top button
Abilita notifiche OK No grazie