IniziativeItalia

Grande successo a Roma per l’iniziativa “+Ricicli+Viaggi”

Ecobonus utili per l'acquisto di biglietti del trasporto pubblico per chi ricicla contenitori in PET

Sta spopolando tra i cittadini di Roma l’iniziativa di ATAC che consente di ricevere ecobonus utili per l’acquisto di biglietti del trasporto pubblico riciclando contenitori in PET. L’iniziativa “+Ricicli+Viaggi” è stata avviata a fine luglio dello scorso anno e nei soli primi 2 mesi ha portato alla raccolta di oltre 100000 bottiglie in plastica. La campagna durerà in via sperimentale 12 mesi premiando i viaggiatori che consegnano correttamente le bottiglie vuote. In 3 stazioni della metro (Cipro metro A, Piramide metro B e San Giovanni metro C) sono state collocate apposite macchine da Coripet (Consorzio per il Riciclo del Pet). L’azienda romana del trasporto pubblico ha sottolineato che si tratta della prima iniziativa di questo genere in Italia e di una tra le poche al mondo. I passeggeri ricevono un bonus di 5 centesimi per ogni bottiglia di qualunque formato inserita nelle macchine. Si crea così un bonus che finisce nel “borsellino virtuale” delle app MyCicero o TabNet (ogni 30 bottiglie immesse si avrà diritto a una corsa gratis).

Foto di 3D Animation Production Company da Pixabay

I viaggiatori possono accumulare punti senza limiti e scontarli direttamente, a partire dai 5 minuti successivi al conferimento delle bottiglie, sull’acquisto di uno o più titoli di viaggio in vendita sulle app del sistema B+ (Bit 100 minuti, 24/48/72 ore e abbonamento mensile). Si vogliono così premiare i comportamenti più responsabili dal punto di vista ambientale e fidelizzare i clienti che usano il canale mobile. Il progetto, sottolinea Atac, contribuisce a realizzare il processo di economia circolare promosso da Coripet: tutte le bottiglie raccolte nelle 3 fermate diverranno nuove bottiglie. Un’idea divertente sia per sensibilizzare verso temi ambientali, sia per promuovere l’uso dei mezzi pubblici. Sulle orme di Turchia e Thailandia, Roma è la prima città europea a svolgere l’esperimento. A Istanbul il riciclo di una bottiglia di plastica da mezzo litro permette di ricevere in cambio un corrispettivo di 3 centesimi turchi.

Tags

Stefania Andriola

Lavoro in redazione da febbraio 2010. Mi piace definirmi “giornalista, scrittrice e viaggiatrice”. Adoro viaggiare, conoscere culture diverse; amo correre, andare in bicicletta, fare lunghe passeggiate ma anche leggere un buon libro. Al mattino mi sveglio sempre con un’idea: cercare di aggiungere ogni giorno un paragrafo nuovo e interessante al libro della mia vita e i viaggi riempiono le pagine che maggiormente amo. La meteorologia per me non è solo una scienza ma è una passione e un modo per ricordarmi quanto siamo impotenti di fronte alle forze della natura. Non possiamo chiudere gli occhi e dobbiamo pensare a dare il nostro contributo per salvaguardare il Pianeta. Bastano piccoli gesti.

Articoli correlati