Copertina Meteo

Maltempo protagonista anche oggi: le zone interessate dalle piogge

La terza perturbazione del mese continuerà a far sentire i suoi effetti fino a mercoledì

Il maltempo è protagonista anche oggi sulle regioni del Centro Italia, dove continua ad agire la terza perturbazione del mese. Gli effetti di quest’ultima andranno avanti fino a mercoledì, quando le piogge raggiungeranno le regioni del Sud. Un generale miglioramento del tempo è previsto nella parte centrale della settimana.

Meteo per le prossime ore: ancora maltempo al Centro, in Sardegna e nel corso della giornata anche al Sud

Al Nord e sull’alta Toscana tempo abbastanza soleggiato, con della nuvolosità sparsa più significativa in Emilia Romagna, su Piemonte e Lombardia occidentale; nel pomeriggio nuvolosità in temporaneo aumento sulle aree alpine e prealpine del Nord-Est. Nel resto del Centro e sulla Sardegna cielo molto nuvoloso o coperto; precipitazioni sparse in Sardegna, diffuse e insistenti sul Lazio centro meridionale, su Molise e Abruzzo, isolate sulle Marche meridionali. Neve sull’Appennino centrale oltre 1200-1500 metri.

Al Sud e sulla Sicilia tempo variabile: si alterneranno annuvolamenti e schiarite, particolarmente ampie al mattino sull’Isola e in Calabria. In giornata qualche pioggia sul nord della Campania e sul nord della Puglia; verso sera possibili piogge anche su Sicilia occidentale, Basilicata, Puglia centrale.

Temperature minime in lieve rialzo al Nord, senza variazioni di rilievo altrove. Massime pomeridiane senza variazioni di rilievo con punte di 15-18 gradi al Centro-Sud. Venti fino a moderati di Tramontana in Liguria e Sardegna, di Grecale al Centro e sul Tirreno settentrionale, di Libeccio su Canale di Sardegna e basso Tirreno. Mari poco mossi o mossi.

Allerta gialla su parte del Centro-Sud

  • ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA GIALLA:
    Lazio: Bacini Costieri Nord, Appennino di Rieti
  • ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA:
    Abruzzo: Bacino del Pescara, Bacino Alto del Sangro, Bacini Tordino Vomano, Bacino dell’Aterno, Marsica, Bacino Basso del Sangro
    Campania: Piana campana, Napoli, Isole e Area vesuviana, Tusciano e Alto Sele, Alto Volturno e Matese, Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini
    Lazio: Bacini Costieri Nord, Bacini Costieri Sud, Bacini di Roma
    Molise: Litoranea, Frentani – Sannio – Matese, Alto Volturno – Medio Sangro
    Puglia: Sub-Appennino Dauno, Tavoliere – bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Basso Fortore, Gargano e Tremiti
    Umbria: Medio Tevere, Chiascio – Topino, Chiani – Paglia, Nera – Corno, Trasimeno – Nestore, Alto Tevere
  • ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA GIALLA:
    Abruzzo: Bacino del Pescara, Bacino Alto del Sangro, Bacini Tordino Vomano, Bacino dell’Aterno, Marsica, Bacino Basso del Sangro
    Lazio: Bacini Costieri Nord, Aniene, Bacini Costieri Sud, Bacino del Liri, Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti, Bacini di Roma
    Marche: Marc-6, Marc-5
    Molise: Litoranea, Frentani – Sannio – Matese, Alto Volturno – Medio Sangro
    Puglia: Sub-Appennino Dauno, Tavoliere – bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Basso Fortore, Gargano e Tremiti
    Umbria: Medio Tevere, Chiascio – Topino, Chiani – Paglia, Nera – Corno, Trasimeno – Nestore, Alto Tevere

Meteo per mercoledì: il maltempo si sposta sulle regioni meridionali

Sulle regioni centro-settentrionali tempo prevalentemente soleggiato; al Sud e sulle Isole nuvoloso, con tendenza a schiarite a partire dalla Campania e dalla Puglia. Al mattino rovesci sulla Calabria tirrenica; precipitazioni isolate in Puglia, sul nord della Sicilia e sulla Basilicata, dove saranno nevose fino a 1200 m circa; rovesci occasionali su basso Lazio e nord della Sardegna. In giornata rovesci sparsi sulla Calabria (specie sul settore tirrenico); brevi rovesci isolati sul centro-est della Sicilia e sul Lazio meridionale. La sera qualche pioggia solo su Messinese e bassa Calabria.

Temperature in calo al Sud, in lieve rialzo al Centro e al Nord-Ovest

Temperature: in calo nei valori minimi al Centro-Nord e sulla Sardegna, massime in lieve rialzo al Centro e sul Nord-Ovest, in calo al Sud. Venti: deboli al Nord; moderati settentrionali al Centro Sud e sulle Isole, con qualche rinforzo sul Molise e sui mari. Mari: poco mossi il mar Ligure e l’alto Adriatico; mossi o molto mossi gli altri bacini.

Redazione

Redazione giornalistica composta da esperti di clima e ambiente con competenze sviluppate negli anni, lavorando a stretto contatto con i meteorologi e i fisici in Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995).

Articoli correlati

Back to top button
Abilita notifiche OK No grazie