Meteo

Ondata di freddo nel weekend, temperature già rigide: la situazione

Le temperature fanno già registrare un brusco calo, ma non durerà molto

Durante questo weekend un’ondata di freddo, accompagnata da un brusco calo delle temperature, investirà l’Italia, in particolare le regioni del Centro e del Sud. Già nella mattina di sabato, in alcune regioni, si registrano temperature rigide.

Il calo delle temperature è piuttosto evidente in Abruzzo, Molise, Umbria, Basilicata e nord della Calabria – in particolare la zona del Cosentino -, con valori in alcuni casi sotto lo zero. Temperature abbastanza rigide anche a Roma, dove attualmente si registrano 5 °C. Sempre rimanendo all’interno della regione Lazio, temperature fredde anche in provincia di Frosinone, dove spiccano i -5,1 °C del comune di Guarcino. Freddo anche ad Amatrice, dove si sono toccati gli 0 °C.

L’ondata di freddo che interesserà gran parte dell’Italia in questo weekend, non è destinata a durare molto. Già dalla prossima settimana, in vista di San Silvestro e Capodanno, le temperature torneranno ad aumentare, in alcuni casi oltre la norma stagionale.

San Silvestro e Capodanno con aria eccezionalmente calda. E l’Epifania?

Tags

Articoli correlati