Primo Piano Meteo

Elsa ha raggiunto la Florida: allerta uragano per 4 milioni di persone

La tempesta Elsa per qualche ora ha riguadagnato potenza transitando sulle acque che separano Cuba dalla Florida diventando di nuovo un uragano di categoria 1. Sono stati gli ultimi istanti però, perché Elsa, sempre più vicina alla terraferma, si è già indebolita passando di nuovo allo stato di tempesta. L’impatto del cuore di Elsa sulla Florida centro-occidentale avverrà tra poco, proprio in prossimità della città di Tampa. I venti medi soffiano a circa 115 km/h, con raffiche più forti.

In allerta quasi tutta la costa ovest della Florida: l’allerta per condizioni da uragano interessa 4 milioni di persone, mentre l’allerta per condizioni di tempesta si estende a 11 milioni di persone. Tra i fattori di rischio, oltre ai forti venti e alle piogge, c’è l’onda di tempesta che potrebbe far aumentare il livello del mare fino ad 1 metro e mezzo in alcune zone costiere, come quelle tra Englewood e Aucilla River, compresa la Baia di Tampa.

Mappa Ventusky

Le piogge saranno intense con accumuli tra gli 80 e i 150 mm nella penisola della Florida, con picchi locali oltre i 200-220 mm, e tra i 50 e i 100 mm nelle restati zone dello stato. Si temono allagamenti lampo anche nelle zone urbane ed esondazioni dei fiumi. Elsa si sposterà poi dalla Florida verso nord-est e potrebbe attraversare anche la Georgia e la Carolina del Sud, dove si attendono accumuli di pioggia intorno ai 100 mm, con picchi di 200 mm.

Leggi anche:

CALDO RECORD nei paesi nordici: in LAPPONIA il giorno più caldo dal 1914

Mistero svelato nel Maine: i motivi delle macchie nere sui piedi dopo le camminate in spiaggia

Spaventosa FRANA in Giappone: ad Atami in 48 ore la pioggia di 1 mese

Redazione

Redazione giornalistica composta da esperti di clima e ambiente con competenze sviluppate negli anni, lavorando a stretto contatto con i meteorologi e i fisici in Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995).

Articoli correlati

Back to top button
Abilita notifiche OK No grazie