Meteo

Temperature sotto lo zero in molte città: ecco quali. Cosa accade in quota?

Temperature rigide in diverse città del Centro-Nord

Dopo la parentesi di freddo e vento gelido che ha caratterizzato l’Epifania, nei prossimi giorni l’alta pressione porterà un aumento delle temperature e tempo stabile quasi ovunque. Tuttavia oggi proseguono le temperature rigide, con molte zone del Centro-Nord che si sono svegliate sotto lo zero.

Tra le città più fredde c’è Udine, in Friuli Venezia Giulia, che ha fatto registrare una temperature di -5 °C. In Veneto troviamo invece Verona a -4 °C e Venezia a -0.5 °C. A Milano si registrano -0.7 °C mentre a Bologna -2.7 °C. In Toscana troviamo Arezzo a -4 °C e Firenze -2.5 °C. Nel Lazio troviamo Frosinone a -3.2 °C

Se molte città si sono svegliate sotto lo zero, in quota si può notare una inversione termica in atto con temperature sopra le medie anche oltre i 2000 metri. Per esempio alla Paganella (2025 metri), in Trentino, si registra una temperatura di 0.8 °C; 0 °C a Passo Rolle (1968 metri); a Bondone Monte (1490 metri), sempre nel Trentino, 5.4 °C.

Tags

Articoli correlati