ClimaTemperature

L’ultimo trimestre è stato il secondo più caldo per il Mondo intero dal 1880: i dati NASA

A soli 0,05°C dal record assoluto raggiunto a cavallo tra il 2015 e il 2016 sotto l'influenza del Niño

Il trimestre dicembre-gennaio-febbraio è stato il secondo più caldo per il Mondo intero dal 1880. Gli ultimi dati elaborati dalla NASA GISS Surface Temperature Analysis confermano quanto anticipato dal rapporto del servizio climatico di Copernicus. L’inverno per l’emisfero settentrionale e l’estate per quello meridionale sono stati decisamente più caldi della media calcolata tra il 1951 e il 1980.

Leggi anche:

Inverno da record in Europa: è stato il più caldo dal 1850

Il rapporto definitivo realizzato dalla NOAA dovrebbe arrivare a giorni, ma è già possibile dire che l’anomalia del trimestre a cavallo tra il 2019 e il 2020 è stato 1,18°C più caldo della media. Si tratta di una anomalia di poco inferiore al record dello stesso trimestre a cavallo tra il 2015-2016, che si chiuse con un +1,23°C oltre la media grazie anche all’effetto riscaldante del Niño

caldo nasa

Tags

Silvia Turci

Ho conseguito una laurea specialistica in Comunicazione per l’Impresa, i media e le organizzazioni complesse all’Università Cattolica di Milano. Il mio percorso accademico si basa però sullo studio approfondito delle lingue straniere, nello specifico del francese, inglese e russo, culminato con una laurea triennale in Esperto linguistico d’Impresa. Sono arrivata a Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995) nel 2014 e da allora sono entrata in contatto con la meteorologia e le scienze del clima: una continua scoperta che mi ha fatto appassionare ogni giorno di più al mio lavoro.

Articoli correlati