EsteroMeteo

Ondata di caldo anomalo in tutta Europa: temperature anche 10 gradi più alte

Temperature eccezionalmente miti per questo periodo su gran parte del continente

Sono giornate di caldo anomalo per gran parte d’Europa. L’avvicinamento della Tempesta Dennis sul nord Europa sta condizionando il tempo anche più a sud: i venti forti innescati da Dennis, infatti, richiamano aria decisamente più mite dalla Spagna fino alla penisola Scandinava, dando vita a una ondata di caldo invernale davvero anomala.

Lo zero termico oggi ha raggiunto sulle Alpi temporaneamente la quota di 3.800 metri, un valore tipicamente estivo. Le temperature si sono spinte fino a 5-6 gradi oltre la media in Italia: a Milano si registrano 13 gradi (quando dovrebbero essercene 9-10), a Roma ce ne sono 18 (quando dovrebbero essercene 12-13), a Napoli 17 (quando dovrebbero essercene 13-14).

Sul resto d’Europa la situazione è ancora più eccezionale. Su Francia, Germania, Polonia e fino ai settori meridionali di Svezia e Finlandia le temperature sono addirittura 10-12 gradi più alte di quanto dovrebbero essere.
Il caldo a Parigi potrebbe entrare nella storia. La temperatura media giornaliera tra oggi e domani potrebbe restare sopra i 15 gradi nella capitale francese: un dato mai osservato tra gennaio e febbraio negli ultimi 150 anni.

Tags

Redazione

Redazione giornalistica composta da esperti di clima e ambiente con competenze sviluppate negli anni, lavorando a stretto contatto con i meteorologi e i fisici in Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995).

Articoli correlati