ClimaEsteroPrimo Piano

Estate 2020: è stata la più calda di sempre per l’emisfero settentrionale

Anomalia di ben 1,17°C rispetto alla media: è molto probabile che il 2020 si collochi tra i cinque anni più caldi mai registrati nella storia

L’emisfero settentrionale ha appena vissuto l’estate più calda di sempre.
Dopo un mese di agosto rovente, il più caldo della storia con una differenza di temperatura rispetto alla media del ventesimo secolo di 1,19°C, gli scienziati della NOAA hanno elaborato il report complessivo della stagione estiva 2020.
I tre mesi da giugno ad agosto 2020 hanno battuto le caldissime estati del 2019 e del 2016.
Questo periodo, che segna anche l’inverno dell’emisfero meridionale, è stato il terzo più caldo vissuto sulla Terra dal 1880, attestandosi a 0,92°C al di sopra della media del ventesimo secolo.

Ma quanto caldo ha fatto nell’emisfero settentrionale? Abbiamo vissuto l’estate più calda di sempre con un’anomalia di ben 1,17°C sopra la media.
I mesi estivi sono stati particolarmente roventi in alcune regioni, a dimostrazione del fatto che il cambiamento climatico stia colpendo zone del mondo in modo più rapido e intenso di altre.

Le zone più calde, con un’anomalia di oltre 2°C al di sopra della media, sono state la Russia settentrionale e gli Stati Uniti sud-occidentali e nord-orientali. Nell’Asia settentrionale, le temperature hanno toccato addirittura un’anomalia di 3°C sopra la media. Europa, Asia e Caraibi hanno visto il loro periodo più caldo da gennaio ad agosto. Il Sud America ha visto la sua seconda stagione più calda. L’emisfero meridionale, che sperimenta l’inverno quando quello settentrionale vive la sua estate, ha avuto la sua terza stagione più calda.

Il riscaldamento globale sembra avanzare senza sosta: secondo un’analisi statistica condotta dagli scienziati dell’NCEI, il National Centers for Environmental Information, è molto probabile che il 2020 si collochi tra i cinque anni più caldi mai registrati nella storia.

Tags

Judith Jaquet

Mi sono laureata con lode in Letterature straniere, indirizzo in Scienze della Comunicazione, con una Tesi in Linguistica generale, presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Sono iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia (Albo dei professionisti) dal 2008, dopo aver frequentato il Master in Giornalismo Campus Multimedia dello Iulm. Lavoro nella redazione di Meteo Expert dal 2011 e mi occupo della gestione dei contenuti editoriali sul web e sui social network. Conduco le rubriche di previsioni meteo in onda sui canali Mediaset e sulle principali radio nazionali.

Articoli correlati