ClimaEsteroIniziative

La Svezia nomina Greta Thunberg donna dell’anno

La giovanissima paladina del clima promuove le marce dei giovani in tutta Europa

La Svezia ha nominato la giovanissima Greta Thunberg donna dell’anno. La sedicenne svedese promuove le marce dei giovani per il clima in tutta Europa ed è stata nominata donna dell’anno in base a un sondaggio dell’istituto Inzio per il giornale Aftonbladet. Greta è stata la più citata, davanti alla leader dei cristiano-democratici Ebba Busch e alla principessa Victoria.

“Wow! E’ incredibile”, ha commentato la giovane citata dal quotidiano svedese. Dall’agosto 2018 Greta Thunberg organizza ogni venerdì uno sciopero scolastico per il clima, seguito in diversi Paesi europei. Venerdì 15 marzo è prevista una mobilitazione mondiale in 75 Paesi. Anche un altro giornale svedese, Expressen, ha nominato Greta donna dell’anno ma per decisione di una giuria.

Valeria Capettini

Nata a Milano nel 1991, mi sono laureata in Lettere moderne per poi conseguire una laurea magistrale in Comunicazione. Sono iscritta all'Albo dei Giornalisti della Lombardia. Nel 2016 sono entrata a far parte della squadra di Meteo Expert, allora conosciuto come Centro Epson Meteo: un'esperienza che mi ha insegnato tanto e mi ha permesso di avvicinarmi al mondo della climatologia lavorando fianco a fianco con alcuni dei maggiori esperti italiani in questo settore.

Articoli correlati

Back to top button