IniziativeItalia

#BurningMatchChallenge

Scopriamo la sfida social del WWF contro la deforestazione che ha portato tanti vip a filmarsi con un fiammifero in mano

La sfida #BurningMatchChallenge è una campagna ideata e creata dal WWF sui social network con lo scopo di accrescere l’attenzione sul problema della deforestazione. La challenge consiste nel filmarsi mentre si lancia un messaggio con in mano un fiammifero acceso. Il fiammifero rappresenta la facilità e la rapidità con cui un albero si può ridurre in cenere. La campagna al momento vive sulle Stories Instagram e sono già numerosi i personaggi del mondo dello spettacolo e dello sport che stanno partecipando taggandosi a vicenda in modo da coinvolgere più gente possibile. I dati raccolti sono allarmanti: ogni anno perdiamo 15 miliardi di alberi. Un tempo sulla superficie del Pianeta se ne contavano 6000 miliardi ma ora ne rimangono meno di 3000 miliardi. Per questo motivo sta diventando sempre più importante questa nuova campagna del WWF volta a creare una maggiore consapevolezza ambientale e dare agli utenti la possibilità di aiutare e sostenere le aree verdi del mondo, raccogliendo fondi a favore della ripiantumazione delle diverse specie di flora che sono state distrutte dai terribili incendi del 2019 e anni precedenti.

Foto di Rosario Xavier da Pixabay

Gli alberi sono i nostri principali alleati nella lotta contro i cambiamenti climatici: sono importanti accumulatori della CO2 che si trova nell’atmosfera e il cui incremento dovuto all’azione umana sta creando gli sconvolgimenti attuali. Tra i personaggi che si sono esposti al grido di “Stand up for forest: now or never!”, Filippa Lagerback, Federica Fontana, Ellen Hidding, Giovanna Nina Palimieri, l’ex nuotatore Massimiliano Rosolino, il comico Giovanni Vernia; dal mondo della musica hanno risposto Giovanni Caccamo, Saturnino, Francesca Monte ma hanno partecipato anche tantissimi fashion blogger come Giulia Latini, Eleonora Rocchini, Iconize, il modello Giordano Mazzocchi, gli influencer romani Actual, le attrici Giorgia Gianetiempo e Miriam Candurro.

Tags

Stefania Andriola

Lavoro in redazione da febbraio 2010. Mi piace definirmi “giornalista, scrittrice e viaggiatrice”. Adoro viaggiare, conoscere culture diverse; amo correre, andare in bicicletta, fare lunghe passeggiate ma anche leggere un buon libro. Al mattino mi sveglio sempre con un’idea: cercare di aggiungere ogni giorno un paragrafo nuovo e interessante al libro della mia vita e i viaggi riempiono le pagine che maggiormente amo. La meteorologia per me non è solo una scienza ma è una passione e un modo per ricordarmi quanto siamo impotenti di fronte alle forze della natura. Non possiamo chiudere gli occhi e dobbiamo pensare a dare il nostro contributo per salvaguardare il Pianeta. Bastano piccoli gesti.

Articoli correlati