EsteroMeteo

Irlanda nel mirino del ciclone Brendan, attese raffiche spaventose. Gli esperti: «evitate di mettervi in viaggio»

L'Irlanda e parte del Regno Unito saranno spazzate da raffiche violente come quelle di un uragano: è allerta in Irlanda del Nord e in molte zone del Regno Unito

Mentre l’alta pressione domina indisturbata su mezza Europa, impedendo anche sull’Italia l’arrivo di piogge significative, sull’Atlantico settentrionale si è formata una violenta tempesta che ora punta dritto verso l’Irlanda. Il Met Office ha soprannominato Brendan questo intenso ciclone, il cui impatto sull’isola è atteso per oggi.

Le previsioni annunciano l’arrivo di venti violentissimi, con raffiche potenti come quelle di un uragano, che potranno superare i 130 km orari. Come spiega il meteorologo Frank Saunders, che lavora per il servizio meteorologico nazionale del Regno Unito, oggi i venti si faranno sempre più intensi sull’Irlanda e sul Regno Unito, in particolare lungo le coste occidentali: le raffiche più violente sono previste lungo le coste del Mare d’Irlanda, su parte della Scozia e sulle zone più esposte della Manica. «È probabile che questo causi qualche interruzione nei trasporti marittimi, stradali e aerei», avverte il meteorologo.

Irlanda ciclone Brendan
Il satellite mostra la situazione sull’Europa: Brendan è ben visibile in alto a sinistra. Crediti: sat24

Il Met Office ha diramato l’allerta gialla per i forti venti: sarà valida nel pomeriggio e in serata sull’Irlanda del Nord, sulla Scozia nord-orientale e su gran parte del Regno Unito occidentale. Gli esperti invitano turisti e cittadini ad assicurare oggetti come scale, mobili da giardino o qualsiasi cosa che il forte vento in arrivo rischia di scaraventare contro vetri o finestre e hanno sottolineato l’importanza di evitare di mettersi in viaggio durante il passaggio della tempesta, a meno che non sia strettamente necessario.

Oltre ai forti venti, a suscitare preoccupazione tra gli esperti britannici sono le forti piogge che colpiranno alcune zone del Regno Unito e le violente mareggiate che rischiano di abbattersi sulle zone più esposte: «ci saranno onde molto alte sulle coste delle aree occidentali, bisognerà tenerlo a mente prima di uscire in queste zone», è il monito di Saunders.

This week's weather

#StormBrendan will turn things wet and windy on Monday, with further unsettled weather through the week.Here are the details 👇

Pubblicato da Met Office su Domenica 12 gennaio 2020

Tags

Valeria Capettini

Sono nata a Milano nel 1991 e sono da sempre appassionata di giornalismo e scrittura. Dal 2016 lavoro con Meteo Expert, un’esperienza che mi ha insegnato tanto e che mi ha permesso di avvicinarmi all’affascinante mondo della meteorologia e della climatologia, offrendomi l’eccezionale opportunità di lavorare fianco a fianco con alcuni dei maggiori esperti italiani in questo settore. Dopo essermi diplomata al liceo classico, nel 2014 mi sono laureata in Lettere moderne con una tesi sul Giornalismo e sul ruolo dei social media in questo mondo. Nel 2017 mi sono laureata in Comunicazione per l’impresa, i media e le organizzazioni complesse con una tesi sulla brand personality.

Articoli correlati