GhiacciTerritorio

Ghiacciai si colorano di rosa in Nuova Zelanda, tutta colpa degli incendi in Australia

Il fumo è stato trasportato dalle correnti per più di 2 mila chilometri

I ghiacciai della Nuova Zelanda si sono colorati di rosa: colpa degli incendi in Australia. Gli incendi che stanno interessando diverse zone dell’Australia hanno liberato in atmosfera molto fumo che, trasportato dai venti, ha raggiunto la Nuova Zelanda. La blogger Liz Carlson ha documentato la situazione nel parco nazionale Mount Aspiring sul suo blog Young Adventuress.

Il fumo degli incendi, scoppiati a più di 2000 chilometri di distanza nel New South Wales e nel Queensland, ha offuscato il cielo anche a Auckland e ha colorato di rosa la parte superficiale dei ghiacciai.
«E’ notevole come gli incendi abbiano impatti anche così lontano», commenta la blogger. «Da lontano sembravano quasi sporchi, fuligginosi, come alla fine di una caldissima estate», «ma ora è primavera».

Quando il ghiaccio cambia colore aumenta il rischio di fusione. Si chiama “effetto albedo”, ne avevamo parlato in relazione agli incendi in Siberia: la perdita di riflettività della neve del ghiaccio favorisce la fusione.

Tags

Silvia Turci

Ho conseguito una laurea specialistica in Comunicazione per l’Impresa, i media e le organizzazioni complesse all’Università Cattolica di Milano. Il mio percorso accademico si basa però sullo studio approfondito delle lingue straniere, nello specifico del francese, inglese e russo, culminato con una laurea triennale in Esperto linguistico d’Impresa. Sono arrivata a Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995) nel 2014 e da allora sono entrata in contatto con la meteorologia e le scienze del clima: una continua scoperta che mi ha fatto appassionare ogni giorno di più al mio lavoro.

Articoli correlati