ItaliaMeteo

Meteo, nuove piogge in settimana e aria più fredda in arrivo: i dettagli

L'alta pressione continua a rimanere lontana dall'Italia: si profilano fasi di maltempo con un calo delle temperature da martedì

Secondo gli ultimi aggiornamenti Meteo Expert il mese di dicembre prenderà il via sotto il segno del maltempo. L’alta pressione, presenza fissa nello scorso autunno sull’Italia e ostacolo alle perturbazioni, resta lontana dal nostro Paese ormai da settimane. Dopo un novembre con piogge eccezionali e notevoli eventi estremi la situazione potrebbe proseguire con altre fasi piovose. Vediamo brevemente le indicazioni per la settimana in arrivo.
Lunedì la prima perturbazione del mese porterà il rischio di forti piogge sulle regioni centrali e martedì un nuovo peggioramento potrebbe coinvolgere le zone ioniche, l’Abruzzo, il Molise e il nord della Puglia. Massima attenzione ai venti: quella di martedì sarà una giornata molto ventosa e freddi venti dai Balcani potrebbero determinare un sensibile calo delle temperature soprattutto al Nord e sulle regioni adriatiche. Nei giorni successivi saranno possibili le prime deboli gelate a quote basse in Val Padana con valori vicini allo zero anche in pianura.
Per mercoledì si conferma l’arrivo di una nuova perturbazione che in giornata porterà rovesci e temporali sulle Isole maggiori e in Calabria, con nuvolosità che gradualmente interesserà anche gran parte delle regioni centro-meridionali. La ventilazione resterà piuttosto sostenuta.

Tags

Redazione

Redazione giornalistica composta da esperti di clima e ambiente con competenze sviluppate negli anni, lavorando a stretto contatto con i meteorologi e i fisici in Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995).

Articoli correlati