Notizie Italia

Meteo: alta pressione e caldo fuori stagione! In arrivo l'”Ottobrata”

L'alta pressione subirà un lieve e temporaneo indebolimento solo nella giornata odierna per via di un nucleo di aria più fresca in arrivo dai Balcani

La scena meteo di questo inizio di settimana vede il dominio dell’alta pressione che solo nella giornata odierna, lunedì 3 ottobre, subirà un lieve e temporaneo indebolimento a causa di un nucleo di aria più fresca proveniente dai Balcani. Come conseguenza si avrà un calo delle temperature soprattutto lungo il versante adriatico e un aumento della nuvolosità in molte regioni del Centro-Sud ma senza fenomeni di rilievo.

Nei giorni a seguire, probabilmente per tutto il resto della settimana, tornerà a rinforzarsi l’alta pressione di matrice sub tropicale assicurando dunque giornate stabili e soleggiate con un clima diurno molto mite, vale a dire temperature intorno ai 25 gradi alle basse quote. È in arrivo dunque la classica “Ottobrata”.

Le previsioni meteo per le prossime ore

Giornata in gran parte soleggiata al Nord, lungo il versante tirrenico e su buona parte delle due Isole maggiori con un cielo in prevalenza poco nuvoloso. Nel resto d’Italia il cielo si presenterà da parzialmente nuvoloso a localmente nuvoloso, ma senza piogge i rilievo.

Temperature massime in lieve calo sulle regioni adriatiche con valori intorno alle medie stagionali; valori superiori alla norma nel resto dell’Italia.
Venti localmente moderati di Maestrale tra basso Adriatico e alto Ionio, sul Tirreno meridionale e intorno alle due Isole maggiori; venti deboli o molto deboli altrove.
Mari: poco mossi l’Adriatico settentrionale, l’alto e medio Tirreno, lo Ionio occidentale; fino a mossi i restanti bacini intorno alla Penisola.

Controlla qui le previsioni meteo nel dettaglio per il tuo comune

Le previsioni meteo per domani, martedì 4 ottobre

Giornata prevalentemente soleggiata e mite. Temporanei addensamenti potranno interessare le pianure e le fasce prealpine del Nord, il Lazio, la Sicilia e il sud della Sardegna; altrove prevarrà un cielo sereno o poco nuvoloso.

Temperature minime senza grandi variazioni al Nord, in leggera diminuzione al Centro-Sud; massime stazionarie o in lieve calo, a basse quote per lo più comprese tra 21 e punte di 25-26 gradi.
Venti da moderati a tesi settentrionali sul basso mare Adriatico e sul mare Ionio, prevalentemente deboli altrove.
Mari: mossi o molto mossi Ionio e Adriatico meridionale; poco mossi o calmi gli altri.

Le previsioni meteo per mercoledì 5 ottobre

Atmosfera stabile e cielo sereno o poco nuvoloso su gran parte del Paese. Segnaliamo solo modesti annuvolamenti nel sud della Sardegna, nelle zone interne della Sicilia, strati di nuvolosità medio bassa in Piemonte e sulla Lombardia occidentale.

Temperature senza grosse variazioni e molto miti in tutte le regioni.
Venti quasi ovunque deboli; sul mare Ionio moderati da nord o nordest, sul canale di Sardegna moderati orientali.
Mari: localmente mossi Ionio e canale di Sardegna; calmi o poco mossi tutti gli altri.

Le notizie di IconaClima:

Energia, trasporti settore chiave. Greenpeace: possibile risparmiare soldi, petrolio ed emissioni

Che conseguenze avranno le perdite dei gasdotti Nord Stream per il clima

Redazione

Redazione giornalistica composta da esperti di clima e ambiente con competenze sviluppate negli anni, lavorando a stretto contatto con i meteorologi e i fisici in Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995).

Articoli correlati

Back to top button
Abilita notifiche OK No grazie