EuropaMeteoNotizie Mondo

Ondata di caldo estremo in mezza Europa: valori senza precedenti attesi in Gran Bretagna

Pericolo incendi al massimo livello in Spagna, Portogallo e Grecia

L’ondata di caldo estremo che sta interessando l’Europa occidentale verrà ricordata come una delle più intense di sempre.
La bolla di aria rovente sta interessando il Portogallo, la Spagna e la Francia e a breve raggiungerà anche le Isole britanniche dove è stata emessa una rarissima allerta arancione per il caldo. L’Europa sta dunque vivendo una fase estremamente calda con possibili valori record.

In Spagna punte di 44 gradi

In Spagna allerta rossa per il caldo in diversi dipartimenti. La presenza dell’Anticiclone Africano sta determinando l’afflusso di aria rovente di origine sub-tropicale con un nuovo aumento generale delle temperature con punte di 44°C nelle valli del Guadiana e del Guadalquivir, di 43°C nella valle del Tago e di 42°C nella valle del Minho. Sono inoltre previste temperature superiori a 40-41°C nella valle dell’Ebro e in vaste aree dell’interno della penisola.
Nella giornata di venerdì dovrebbe raggiungersi il picco di questa ondata di caldo estremo, con nuovi aumenti delle temperature soprattutto in Extremadura, nel sud di Castilla y León È infatti probabile che si raggiungano i 44°C nelle valli del Guadiana, del Guadalquivir e del Tajo, i 42°C nella valle del Miño e i 41°C nella valle dell’Ebro. Continuano a salire anche le temperature minime, con valori previsti superiori a 24-26°C in vaste aree del Paese. Nel fine settimana è previsto un calo delle temperature nei settori meridionali e occidentali.

In Portogallo valori record con 46.3°C ed è allerta rossa per gli incendi

Intanto il Portogallo ha toccato temperature estreme. La località di Lousã ha battuto il record di caldo di tutti i tempi con 46,3°C registrati ieri.
Il caldo anomalo sta favorendo anche gli incendi. Centinaia di abitazioni evacuate, con forti venti che alimentano i roghi la situazione è tragica. Sono già 16 su 18 le aree che la Protezione Civile ha posto in “allerta rossa” per il rischio incendi, fino alla mezzanotte di giovedì.

;

In Gran Bretagna attesi valori di 10-12 gradi oltre la norma

Il Met Office ha emanato un avviso di caldo estremo. Le temperature aumenteranno nel corso del prossimo weekend e all’inizio della prossima settimana per gran parte dell’Inghilterra e del Galles.

L’allerta caldo è stata emessa per le giornate di domenica, lunedì e martedì, ed è sottolineato il rischio di  probabili effetti negativi sulla salute, non solo limitati alle persone  più vulnerabili al caldo estremo. Le temperature potrebbero superare i 35°C nel sud-est del Paese con rischio di valori record storici.

Redazione

Redazione giornalistica composta da esperti di clima e ambiente con competenze sviluppate negli anni, lavorando a stretto contatto con i meteorologi e i fisici in Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995).

Articoli correlati

Back to top button
Abilita notifiche OK No grazie