EsteroMeteo

Piovono iguane in Florida: ecco perché

Miami ha appena vissuto il giorno più freddo dell'ultimo decennio

In questi giorni gli abitanti della Florida stanno notando un evento molto strano: per strada piovono iguane. Addirittura il Servizio Meteorologico Nazionale ha diramato un avviso per rischio di caduta di iguane. Come mai? Cosa sta succedendo? In Florida le temperature sono crollate addirittura fino a sfiorare lo zero. L’aria fredda ha raggiunto lo stato negli scorsi giorni e ora le temperature sono comprese tra 0-5 gradi.

Miami ha appena vissuto il giorno più freddo dal 20 dicembre 2010: ieri è stata registrata una temperatura minima di 5 gradi. Ad accentuare la sensazione di freddo è il vento che fa percepire temperature addirittura sotto zero.

Le iguane si sono adattate bene al clima della Florida, che di solito non vive inverni particolarmente freddi. Le iguane, essendo rettili a sangue freddo, però sono molto sensibili alle temperature e, anche se questa ondata di freddo non durerà a lungo, ne subiscono subito l’effetto.

Tags

Silvia Turci

Ho conseguito una laurea specialistica in Comunicazione per l’Impresa, i media e le organizzazioni complesse all’Università Cattolica di Milano. Il mio percorso accademico si basa però sullo studio approfondito delle lingue straniere, nello specifico del francese, inglese e russo, culminato con una laurea triennale in Esperto linguistico d’Impresa. Sono arrivata a Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995) nel 2014 e da allora sono entrata in contatto con la meteorologia e le scienze del clima: una continua scoperta che mi ha fatto appassionare ogni giorno di più al mio lavoro.

Articoli correlati