Primo Piano Meteo

Vasti incendi continuano a bruciare nell’ovest di Stati Uniti e Canada

L’ovest degli Stati Uniti e del Canada sono ancora alle prese con numerosi incendi. Il fumo, spinto dalle correnti d’aria, ha percorso tutte le zone settentrionali degli Usa e meridionali del Canada fino a raggiungere la costa est, inquinando l’aria anche a New York.

Incendi attivi rilevati dal satellite NASA Suomi NPP VIIRS

Al momento sono oltre 80 gli incendi attivi negli Stati Uniti occidentali, tra la California e gli stati di Oregon e Washington. Il rogo più esteso del 2021 negli USA è il Bootleg Fire, in Oregon. Le fiamme finora hanno bruciato oltre 165 mila ettari di territorio, costringendo i vigili del fuoco in una difficile e lunga battaglia per molto giorni consecutivi. L’incendio è stato contenuto solo per il 46%. Le condizioni meteo e la vegetazione, stressata da gravi condizioni di siccità, favoriscono la propagazione delle fiamme.

Anche in California sono alle prese con un vasto incendio: il Dixie Fire, scoppiato 12 giorni fa nella Contea di Butte e di Plumas, si estende per quasi 80 mila ettari. I vigili del fuoco sono riusciti a contenere solo il 21% del rogo e moti residenti sono stati costretti ad evacuare.

Dixie fire in California. Foto del satellite Sentinel-2
Dixie fire in California. Foto del satellite Sentinel-2

Ma a bruciare è anche il Canada. Dopo le giornate roventi di fine giugno, dove sono stati raggiunti diversi record storici di caldo, le fiamme hanno raso al solo foreste e cittadine intere nella British Columbia. A Lytton, dove il termometro ha raggiunto valore di 49,6 gradi, non è rimasto più niente.

Attualmente sono 258 gli incendi attivi nella regione della British Columbia, dieci dei quali scoppiati negli ultimi 2 giorni. La maggior parte degli incendi (91) sta interessando la provincia di Kamloops.

Secondo le analisi del centro emergenze della British Columbia circa il 70% degli incendi scoppiati nell’ultimo periodo è stato causato da fulmini e quasi il 6% dalla mano dell’uomo.

Incendi attivi nella British Columbia, Canada
Incendi attivi nella British Columbia, Canada. Fonte Government of BC

 

Leggi anche:

In fiamme SARDEGNA e SICILIA, oggi il RISCHIO INCENDI è ancora alto

TOKYO 2020, tempesta NEPARTAK in arrivo sul Giappone

TEMPORALI VIOLENTI e RISCHIO GRANDINE: è ALLERTA fino ad arancione

Silvia Turci

Ho conseguito una laurea specialistica in Comunicazione per l’Impresa, i media e le organizzazioni complesse all’Università Cattolica di Milano. Il mio percorso accademico si basa però sullo studio approfondito delle lingue straniere, nello specifico del francese, inglese e russo, culminato con una laurea triennale in Esperto linguistico d’Impresa. Sono arrivata a Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995) nel 2014 e da allora sono entrata in contatto con la meteorologia e le scienze del clima: una continua scoperta che mi ha fatto appassionare ogni giorno di più al mio lavoro.

Articoli correlati

Back to top button
Abilita notifiche OK No grazie