ItaliaMeteo

Vento forte con rischio mareggiate, è allerta meteo in tre regioni: i dettagli

Anche oggi il vento sarà protagonista su parte del Paese con raffiche burrascose

Il vento sarà protagonista anche oggi su parte del nostro Paese. Il transito della perturbazione numero 6 di febbraio ha causato ieri un peggioramento delle condizioni meteo in particolare su Nord-Est e Centro-Sud. Non solo pioggia, ma anche raffiche di vento fino a 100 km/h e neve sulle zone montuose, in particolare sui rilievi appenninici settentrionali, anche al di sotto dei 1000 metri.

Vento e rischio mareggiate

Oggi dunque continuerà a spazzare il vento. È già possibile registrare raffiche di vento fino a 74 km/h nella provincia di Cosenza, in Calabria; raffiche fino a 61 km/h in Puglia, in provincia di Bari e in generale nel sud della regione; 62 km/h a Termoli, in Molise e raffiche fino a 68 km/h nell’estremo sud della Sardegna.

La Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse per venti da forti a burrasca sud-occidentali su Emilia-Romagna, Toscana e Marche, con raffiche fino a burrasca forte. Anche i mari si presentano mossi o molto mossi, in particolare il Tirreno meridionale e l’Adriatico Centrale, con rischio mareggiate lungo le coste della Toscana.

Nel dettaglio, è allerta meteo gialla per vento nelle province toscane di Lucca, Massa-Carrara, Pisa e Livorno. Anche in Emilia-Romagna è allerta meteo gialla per vento, in particolare sui rilievi appenninici e le aree collinari e pedecollinari della Romagna. Anche nelle Marche è allerta per il vento un po’ in tutta la regione.

Tags

Redazione

Redazione giornalistica composta da esperti di clima e ambiente con competenze sviluppate negli anni, lavorando a stretto contatto con i meteorologi e i fisici in Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995).

Articoli correlati