Clima e mercati finanziariEsteroRipartenza ecologicaSostenibilità

Spagna: fondi europei per la ripartenza green

Gravissimi i danni causati all'economia dal coronavirus. Già realizzato un progetto dettagliato per passare a un modello green

Un ammontare di 140 miliardi di euro. Interamente dedicati all’ambiente. È questo il progetto del Governo iberico. Ed ecco, quindi, che le più rosee speranze di scienziati, ricercatori e ambientalisti sembrano poter diventare realtà. Spagna: fondi europei per la ripartenza green. Il Governo di Madrid è fermamente intenzionato a utilizzare a favore dell’ambiente l’ingente patrimonio che deriva dai fondi europei. Tutto sta nel riscontro che arriverà dall’Unione Europea. La Spagna ha già realizzato un progetto dettagliato per passare a un modello economico green. Facilitando, così, il distacco da settori manifatturieri obsoleti come le auto a gas e diesel. Il fondo recupero, insomma, rappresenta un’occasione per accelerare tale trasformazione. Ne è convita Teresa Ribera, vice primo ministro e ministro della Transizione ecologica e della sfida demografica. Tutto questo, mentre proprio l’Unione Europea segnala all’Italia infrazioni a causa di danni ambientali.

Spagna: fondi europei per la ripartenza green. Gravissimi i danni causati all’economia dal coronavirus. Già realizzato un progetto dettagliato per passare a un modello green

“Non si tratta soltanto di progetti teorici”, ha affermato la scorsa settimana il vice primo ministro. “Il focus di questa ripresa è verde e digitale, e ben si adatta all’agenda economica su cui il governo ha lavorato a lungo”. Il primo ministro Pedro Sanchez incontrerà gli altri leader europei in questo mese. Nel frattempo, si lavora alacremente per riparare ai danni immensi causati dal blocco
La Spagna è stata tra i paesi più colpiti in Europa, con la sua economia che dovrebbe ridursi del coronavirus all’economia spagnola. Secondo le attuali previsioni, la disoccupazione aumenterà a livelli esponenziali. La Spagna vuole così utilizzare i fondi europei per realizzare progetti volti a favorire l’occupazione e la ripresa economica. Come? Riducendo le emissioni di gas serra, in linea con l’obiettivo dell’UE di trasformare la ripresa in uno strumento per combattere i cambiamenti climatici. “Se la Spagna avrà accesso a risorse così ingenti, è plausibile che l’Europa esegua controlli dettagliati sulle modalità con cui spenderemo questi fondi”, conclude Ribera. “Utilizzeremo il nostro piano nazionale in tema di energia e clima come una guida per gli investitori”.

Tags

Anna Maria Girelli Consolaro

Giornalista e conduttrice televisiva, Anna Maria dal febbraio 2010 lavora per Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995). Sin dall’infanzia è profondamente interessata e attratta da tutto quel che riguarda la natura e l’ambiente. Per questo, tra le sue grandi passioni, ci sono gli sport all’aria aperta e i viaggi. La sua attività giornalistica è sempre stata dedicata al settore delle eccellenze italiane e, su questo tema, ha condotto oltre 20 trasmissioni televisive, di cui è stata anche autrice. Moderatrice di convegni e conduttrice di eventi, per circa dieci anni Anna Maria ha scritto sulle pagine venete del Corriere della Sera.

Articoli correlati