EnergiaNotizie dalle aziende

Rinnovabili in crescita, ma l’Italia rallenta: il rapporto di EY

L'Italia perde due posizioni tra i Paesi in classifica per attrattività di investimenti e opportunità di sviluppo nel settore delle rinnovabili. Il rapporto di EY

Mentre nonostante la brusca frenata imposta dall’emergenza Coronavirus il settore delle energie rinnovabili è in rapida ripresa a livello globale, in Italia ha registrato un rallentamento. Lo conferma la 55esima edizione del report RECAI (Renewable Energy Country Attractiveness Index), pubblicato da EY.
Considerando il potenziale impatto della pandemia, il report evidenzia come l’attenzione ai cambiamenti climatici e ai criteri Esg (Environmental, social and governance) abbia un ruolo sempre più rilevante nella creazione di valore.

Leggi anche:

Coronavirus, gli investimenti puntano già alla sostenibilità

A spingere in direzione della sostenibilità sono gli investitori, che dalle aziende non si aspettano solo performance finanziarie ma anche un contributo concreto alla società. Eppure, l’Italia sembra rallentare secondo il rapporto di EY, che classifica 40 Paesi in base all’attrattività di investimenti e alle opportunità di sviluppo nel settore delle energie rinnovabili. Dal Renewable Energy Country Attractiveness Index emerge infatti che il Bel Paese è passato dal 17esimo al 19esimo posto, perdendo due posizioni rispetto a sei mesi fa.

rinnovabili italia EY
Crediti: Renewable Energy Country Attractiveness Index, EY

Le previsioni, però, sembrano ottimistiche. Come ha sottolineato Giacomo Chiavari, Italy Energy Leader di EY, «i criteri Esg e la sostenibilità, ambientale e non solo, sono i driver fondamentali a supporto degli investimenti in energie rinnovabili. Il raggiungimento della grid parity nel recente passato ha dato una forte spinta agli investimenti, anche di grandi dimensioni, nel nostro Paese grazie al fatto che si è aperto un nuovo mercato di sbocco: accordi di ritiro dell’energia (Ppa) da privati o utility interessati all’approvvigionamento di energia verde».

Tra le performance degli altri Paesi, spiccano quelle degli Stati Uniti, che sono tornati in vetta alla classifica per la prima volta dal 2016.

rinnovabili italia EY
RECAI, top 10 Country Ranking, EY

 

Leggi anche:

Sabbia del Sahara fino a Caraibi e Stati Uniti, WMO: “evento storico”

Ondate di caldo e salute, informarsi correttamente per prevenire i rischi

Caldo record in Siberia: quali sono le cause e perché è una notizia così preoccupante?

Gli aggiornamenti da IconaMeteo:

CALDO record per giugno ad ALERT, il centro abitato più a nord del Pianeta

Da VENERDÌ cambia tutto: violenti TEMPORALI e crollo termico. I dettagli

Tags

Valeria Capettini

Sono nata a Milano nel 1991 e sono da sempre appassionata di giornalismo e scrittura. Dal 2016 lavoro con Meteo Expert, un’esperienza che mi ha insegnato tanto e che mi ha permesso di avvicinarmi all’affascinante mondo della meteorologia e della climatologia, offrendomi l’eccezionale opportunità di lavorare fianco a fianco con alcuni dei maggiori esperti italiani in questo settore. Dopo essermi diplomata al liceo classico, nel 2014 mi sono laureata in Lettere moderne con una tesi sul Giornalismo e sul ruolo dei social media in questo mondo. Nel 2017 mi sono laureata in Comunicazione per l’impresa, i media e le organizzazioni complesse con una tesi sulla brand personality.

Articoli correlati