Clima

Caldo record in Piemonte: temperature mai così alte a febbraio a Torino e Cuneo

I termometri hanno raggiunto valori praticamente estivi

Quella del 3 febbraio 2020 è una data che resterà nella storia climatica del Piemonte per il caldo anomalo raggiunto nelle province di Torino e Cuneo. Le temperature hanno raggiunto picchi mai visti prima d’ora nel mese di febbraio. Molte stazioni meteo hanno infatti sfiorato e addirittura superato la soglia dei 27 gradi: un caldo praticamente estivo dovuto dalla massa di aria calda presente sull’Italia e dall’effetto dei venti di Föhn.

Leggi anche: Caldo record anche in Francia: battuti record storici in Corsica e Provenza

Tra i record storici battuti spiccano i 27 °C raggiunti a Torino Caselle (superando il precedente record di 24,8°C del febbraio 1990) e a Cuneo Lavadigi, temperature sorpassate a Cumiana (TO) con 27.3°C e Revello (CN) con 27.4°C, la temperatura più alta raggiunta in Piemonte il 3 febbraio. Battuto il record anche a Brà (CN) con 26.9°C, a Baldissero d’Alba (CN) con 26.7°C, a Venaria Reale (TO) con 26.7 e a Santena (TO) con 26.6°C.

caldo record piemonte torino
Temperature massime del 3 febbraio 2020. Fonte Meteonetwork

Si tratta di temperature decisamente eccezionali anche in presenza di venti di Föhn, specie in quello che dovrebbe essere il periodo tipicamente più freddo dell’anno.

Più a est, invece, a causa della persistenza della nebbia, le temperature sono rimaste decisamente più contenute. Impressionante pensare che tra Torino e Bologna c’era una differenza di 20 gradi.

Tutti questo ha fatto passare in secondo piano i 20 gradi raggiunti in diverse zone del Centro-Sud, per molti casi un valore che normalmente si raggiunge solo in primavera inoltrata.

Tags

Silvia Turci

Ho conseguito una laurea specialistica in Comunicazione per l’Impresa, i media e le organizzazioni complesse all’Università Cattolica di Milano. Il mio percorso accademico si basa però sullo studio approfondito delle lingue straniere, nello specifico del francese, inglese e russo, culminato con una laurea triennale in Esperto linguistico d’Impresa. Sono arrivata a Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995) nel 2014 e da allora sono entrata in contatto con la meteorologia e le scienze del clima: una continua scoperta che mi ha fatto appassionare ogni giorno di più al mio lavoro.

Articoli correlati