Notizie Italia

Meteo: caldo anomalo fino ad Halloween e oltre! Sulle Alpi marcata anomalia

L'anticiclone africano si sta rinforzando anche al Nord: prosegue dunque la fase di caldo eccezionale e assenza di precipitazioni da Nord a Sud

Il contesto meteo dell’Italia vede un nuovo rinforzo dell’Anticiclone nord africano al Nord, dove la perturbazione n.6 si è allontanata e il tempo sta gradualmente migliorando. Prosegue dunque nei prossimi giorni la fase di caldo anomalo in tutto il Paese, con assenza di piogge e temperature fortemente oltre la norma soprattutto al Centro-Nord e sulle Alpi dove lo zero termico salirà al di sopra dei 3500 metri. La stabilità atmosferica favorirà inoltre la formazione di nebbie sulle pianure del Nord e le valli del Centro. In base ai dati attualmente a disposizione, il caldo anomalo potrebbe proseguire anche ad Halloween e fino ai primi giorni di novembre.

Le previsioni meteo per le prossime ore

Cielo irregolarmente nuvoloso al Centro Nord, con schiarite sulle aree alpine e Prealpine del Nordovest; piogge residue sull’estremo Nordest e sull’alta Toscana. Tempo prevalentemente soleggiato sulle Isole e al Sud. Nel pomeriggio tendenza ad una attenuazione della nuvolosità anche al Nord.

Temperature massime in rialzo sulle aree alpine e in Piemonte; su tutte le regioni i valori restano sensibilmente superiori alla norma, per lo più compresi a basse quote tra 20 e 25 gradi al Centronord, tra 24 e 28 gradi al Sud e nelle Isole.
Venti deboli.
Mari calmi o poco mossi.

Controlla qui le previsioni meteo nel dettaglio per il tuo comune

Le previsioni meteo per domani, mercoledì 26 ottobre

Inizio di giornata con cielo nuvoloso per la presenza di nubi basse e locali nebbie in Val Padana, lungo le coste dell’alto Adriatico, in Liguria, nelle valli della Toscana e dell’Umbria; cielo da poco a parzialmente nuvoloso nel resto del Nord. Cielo sereno o al più velato sulle regioni centro meridionali. Nella seconda parte del giorno tempo prevalentemente soleggiato e caldo in tutto il Paese.

Temperature ovunque superiori alla norma: minime in calo al Centro; massime senza grosse variazioni e per lo più comprese tra 19 e 25 gradi al Nord, tra 24 e 28 sulle regioni centrali e meridionali.
Venti deboli, salvo rinforzi di Maestrale nel Canale d’Otranto.

Le previsioni per giovedì 27 ottobre

Su tutte le regioni tempo stabile e in prevalenza soleggiato. Da segnalare il passaggio nel corso della giornata di alcune velature. Nelle ore più fredde possibile formazione di strati bassi o nebbie a banchi sulla bassa valle padana, lungo le coste dell’alto mare Adriatico e nelle valli della Toscana.

Temperature senza grosse variazioni, con valori sensibilmente superiori alla norma. Massime per lo più comprese tra 22 e 28 gradi.
Venti moderati nord-occidentali sull’Adriatico meridionale e nel settore est del mare Ionio, con rinforzi nel canale d’Otranto; deboli altrove.
Mari: mossi basso Adriatico e settore orientale dello Ionio; calmi o poco mossi i restanti bacini.

Le notizie di IconaClima:

Deforestazione in calo ma di questo passo gli obiettivi per il 2030 saranno irrealizzabili

Alla scoperta del Foehn: perché questo vento è così caldo?

Redazione

Redazione giornalistica composta da esperti di clima e ambiente con competenze sviluppate negli anni, lavorando a stretto contatto con i meteorologi e i fisici in Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995).

Articoli correlati

Back to top button
Abilita notifiche OK No grazie