AtmosferaClimaInquinamentoTemperature

Anidride carbonica mai così elevata: il nuovo record

Per la prima volta nella storia dell'umanità la concentrazione di anidride carbonica nell'atmosfera ha superato la soglia di 416 parti per milione

Nella storia dell’umanità non c’è mai stata così tanta anidride carbonica nell’atmosfera: il nuovo record è stato registrato il 10 febbraio, quando per la prima volta è stata superata la soglia di 416 parti per milione.

anidride carbonica
Crediti: NASA

Il picco, pari a 416.08 ppm, è stato registrato dal Manua Loa Observatory della NOAA (National Oceanic and Atmospheric Administration), e la notizia ha portato attivisti e scienziati a rinnovare il proprio appello alla comunità internazionale perché venga posta fine alle emissioni di gas serra e alla deforestazione. Negli ultimi anni il tasso della concentrazione di anidride carbonica dell’atmosfera è cresciuto in modo spaventoso, evidenziando come il mondo non stia affrontando la crisi climatica con sufficiente determinazione.

anidride carbonica
Crediti: NOAA

«Durante l’ultima glaciazione la concentrazione di anidride carbonica nell’atmosfera era pari a 180 ppm, nel 1800 (epoca pre-industriale) era di 280 ppm, agli inizi del Novecento è salita a 300 ppm – sottolinea il meteorologo Daniele Izzo -. Il livello di 400 ppm è stato superato nel 2016 e l’anno scorso per la prima volta è stata superata la soglia delle 415 ppm. L’ultima volta che la Terra ha sperimentato un livello simile di CO2 fu nel Pliocene, tra i 3 e i 5 milioni di anni fa: la temperatura era di 2/3 °C superiore e il livello dei mari più alto tra i 10 e i 20 metri di quello attuale».

Leggi anche:

 

Tags

Valeria Capettini

Sono nata a Milano nel 1991 e sono da sempre appassionata di giornalismo e scrittura. Dal 2016 lavoro con Meteo Expert, un’esperienza che mi ha insegnato tanto e che mi ha permesso di avvicinarmi all’affascinante mondo della meteorologia e della climatologia, offrendomi l’eccezionale opportunità di lavorare fianco a fianco con alcuni dei maggiori esperti italiani in questo settore. Dopo essermi diplomata al liceo classico, nel 2014 mi sono laureata in Lettere moderne con una tesi sul Giornalismo e sul ruolo dei social media in questo mondo. Nel 2017 mi sono laureata in Comunicazione per l’impresa, i media e le organizzazioni complesse con una tesi sulla brand personality.

Articoli correlati