ClimaTemperature

Cambiamenti climatici, alcune zone potrebbero diventare troppo calde per la vita umana: a rischio miliardi di persone

L'impatto dei cambiamenti climatici sulla vita degli esseri umani sarà molto serio: ecco cosa rivela uno studio

A causa dei cambiamenti climatici in atto, alcune zone del pianeta che oggi sono densamente popolate potrebbero diventare presto troppo calde per la vita umana. La notizia arriva da un nuovo studio che recentemente è stato pubblicato sulla Proceedings of the National Academy of Sciences (PNAS), l’organo ufficiale della National Academy of Sciences statunitense.

Tags

Valeria Capettini

Sono nata a Milano nel 1991 e sono da sempre appassionata di giornalismo e scrittura. Dal 2016 lavoro con Meteo Expert, un’esperienza che mi ha insegnato tanto e che mi ha permesso di avvicinarmi all’affascinante mondo della meteorologia e della climatologia, offrendomi l’eccezionale opportunità di lavorare fianco a fianco con alcuni dei maggiori esperti italiani in questo settore. Dopo essermi diplomata al liceo classico, nel 2014 mi sono laureata in Lettere moderne con una tesi sul Giornalismo e sul ruolo dei social media in questo mondo. Nel 2017 mi sono laureata in Comunicazione per l’impresa, i media e le organizzazioni complesse con una tesi sulla brand personality.

Articoli correlati