ClimaPrimo Piano

Uragani da record sull’Atlantico: i numeri della stagione 2019

Questa stagione degli uragani, ormai al termine, è stata molto affollata: il bilancio della NOAA

La stagione degli uragani 2019, che volgerà al termine il 30 novembre, per l’Oceano Atlantico è stata la quarta stagione consecutiva oltre la media. L’ultima volta che è successo è stato tra il 1998 e il 2001. Lo rende noto la NOAA nell’analisi della stagione 2019 degli uragani atlantici.

nomi uragani 2019 atlantico

Quest’anno si sono formati 18 tempeste compresi 6 uragani, di cui 3 di intensità superiore alla categoria 3. Lo rende noto la NOAA nell’analisi della stagione 2019 degli uragani atlantici. Si tratta di una stagione più prolifica rispetto alla media di 12 tempeste con 6 uragani di cui 3 forti.

Dei 5 cicloni tropicali formatisi nel Golfo del Messico, un numero record raggiunto prima d’ora solo nel 2003 e nel 1957, tre (Barry, Imelda e Nestor) hanno fatto “landfall” sugli Stati Uniti.

Sicuramente ricordiamo i tre uragani più intensi della stagione: Dorian, Humberto e Lorenzo. L’uragano Dorian, in particolare, è entrato nella storia come il secondo uragano più forte sull’Atlantico, per velocità del vento (298 km/h), a pari merito con Wilma (2005), Gilbert (1988) e l’uragano del Labour Day del 1935. Incredibile la distruzione portata da Dorian nei Caraibi, in particolare sulle Bahamas.

Tra gli episodi che entrano nella storia ci sono anche gli uragani Lorenzo e Pablo. Lorenzo è stato il primo uragano di categoria 5 a formarsi così a est e così a nord sull’Atlantico. Pablo, invece, è stato il primo uragano a nascere così vicino all’Europa e il secondo più a nord sull’Atlantico settentrionale.

Tags

Silvia Turci

Ho conseguito una laurea specialistica in Comunicazione per l’Impresa, i media e le organizzazioni complesse all’Università Cattolica di Milano. Il mio percorso accademico si basa però sullo studio approfondito delle lingue straniere, nello specifico del francese, inglese e russo, culminato con una laurea triennale in Esperto linguistico d’Impresa. Sono arrivata a Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995) nel 2014 e da allora sono entrata in contatto con la meteorologia e le scienze del clima: una continua scoperta che mi ha fatto appassionare ogni giorno di più al mio lavoro.

Articoli correlati