ItaliaMeteo

Maltempo e venti di burrasca al Centro-Sud: allerta meteo arancione oggi in 4 regioni

Interessati dalla criticità arancione della Protezione Civile alcuni settori di Liguria, Lazio, Campania e Molise. Allerta gialla diramata in 12 regioni

E’ ancora allerta meteo per alcune regioni d’Italia, interessate da una nuova fase di maltempo arrivata poche ore dopo la prima intensa fase perturbata che ha caratterizzato il primo weekend del mese di novembre. Una nuova perturbazione atlantica oggi, infatti, porterà piogge localmente intense e venti forti sulle regioni centro-meridionali. La Protezione Civile, per questo, ha diramato una allerta meteo arancione su settori di Liguria, Lazio, Campania e Molise e una allerta gialla in 12 regioni.

Allerta maltempo: le regioni a rischio oggi

allerta meteo oggi 5 novembre
Allerta meteo del 5 novembre 2019. Fonte Protezione Civile

In particolare l’allerta arancione è per rischio temporali nel Lazio (Bacini Costieri Sud, Appennino di Rieti, Bacino del Liri, Aniene) e per rischio idrogeologico in Campania (Piana campana, Napoli, Isole e Area vesuviana, Alto Volturno e Matese, Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini, Alta Irpinia e Sannio, Tusciano e Alto Sele), Liguria (Bacini Liguri Marittimi di Levante) e in Molise (Frentani – Sannio – Matese, Alto Volturno – Medio Sangro).

L’allerta gialla interessa, invece, settori di Lombardia, Friuli, Emilia Romagna, Marche, Abruzzo, Basilicata, tutta la Toscana e l’Umbria e gli altri settori di Lazio, Molise e Campania.

Le criticità previste

L’avviso prevede dalla prime ore di oggi «venti forti o di burrasca sud-occidentali su Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise e Basilicata, specie sui settori appenninici ove le raffiche raggiungeranno intensità di burrasca forte, con mareggiate lungo le coste esposte. Dalla tarda mattinata – si legge nel comunicato della Protezione Civile – inoltre, si prevedono precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Umbria, Lazio, settori occidentali di Abruzzo e Molise e sulla Campania. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento».

Tags

Silvia Turci

Ho conseguito una laurea specialistica in Comunicazione per l’Impresa, i media e le organizzazioni complesse all’Università Cattolica di Milano. Il mio percorso accademico si basa però sullo studio approfondito delle lingue straniere, nello specifico del francese, inglese e russo, culminato con una laurea triennale in Esperto linguistico d’Impresa. Sono arrivata a Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995) nel 2014 e da allora sono entrata in contatto con la meteorologia e le scienze del clima: una continua scoperta che mi ha fatto appassionare ogni giorno di più al mio lavoro.

Articoli correlati