Primo Piano Meteo

Maltempo intenso sull’Italia: scatta l’allerta 5 regioni, codice rosso in Liguria

Un'intensa ondata di maltempo attraverserà oggi le regioni centro-settentrionali: rischio nubifragi e forti raffiche di vento

Giornata di forte maltempo sul Centro-Nord dell’Italia, dove transiterà la vasta perturbazione atlantica (n.1 del mese) che ieri sera ha raggiunto le Alpi occidentali. Piogge abbondanti e persistenti hanno già interessato Genova (ne abbiamo parlato qui). Sulla Liguria è scattata l’allerta meteo fino a rossa mentre in Lombardia, Piemonte ed Emilia Romagna fino ad arancione. Anche oggi saranno possibili severi nubifragi, in particolare sulle regioni di Nord-Ovest e l’alta Toscana accompagnati da forte raffiche di vento.

Le previsioni meteo per le prossime ore 

Per la giornata odierna, dunque, la Protezione Civile ha messo in allerta meteo in tutto cinque regioni: di seguito il bollettino.

Forte maltempo, scatta l’allerta meteo fino a rossa nei settori centrali della Liguria

ELEVATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA ROSSA:

  • Liguria: Bacini Liguri Marittimi di Centro, Bacini Liguri Padani di Ponente

MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA ARANCIONE:

  • Emilia Romagna: Montagna emiliana centrale, Montagna piacentino-parmense, Alta collina piacentino-parmense, Montagna bolognese

MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA ARANCIONE:

  • Liguria: Bacini Liguri Padani di Levante, Bacini Liguri Marittimi di Ponente, Bacini Liguri Marittimi di Levante
    Lombardia: Laghi e Prealpi Varesine
    Piemonte: Toce

ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA GIALLA:

  • Emilia Romagna: Montagna emiliana centrale, Montagna piacentino-parmense, Collina emiliana centrale, Alta collina piacentino-parmense
  • Piemonte: Toce, Val Sesia, Cervo e Chiusella

ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA:

  • Emilia Romagna: Pianura piacentino-parmense, Bassa collina piacentino-parmense
  • Lombardia: Bassa pianura centro-orientale, Bassa pianura orientale, Appennino pavese, Valchiavenna, Laghi e Prealpi orientali, Nodo Idraulico di Milano, Pianura centrale, Alta pianura orientale, Bassa pianura occidentale, Bassa pianura centro-occidentale, Media-bassa Valtellina, Laghi e Prealpi Varesine, Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche, Valcamonica
  • Piemonte: Belbo e Bormida, Scrivia, Pianura settentrionale
  • Toscana: Serchio-Garfagnana-Lima, Isole, Lunigiana, Serchio-Costa, Serchio-Lucca, Versilia

ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA GIALLA:

  • Emilia Romagna: Montagna emiliana centrale, Bassa collina piacentino-parmense, Montagna piacentino-parmense, Alta collina piacentino-parmense, Montagna bolognese
  • Lombardia: Bassa pianura centro-orientale, Bassa pianura orientale, Appennino pavese, Valchiavenna, Laghi e Prealpi orientali, Nodo Idraulico di Milano, Pianura centrale, Alta pianura orientale, Bassa pianura occidentale, Bassa pianura centro-occidentale, Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche
  • Piemonte: Val Sesia, Cervo e Chiusella
  • Toscana: Serchio-Garfagnana-Lima, Isole, Lunigiana, Serchio-Costa, Serchio-Lucca, Versilia
allerta meteo
Allerta meteo – Protezione Civile
Leggi anche:

Maltempo no stop: da METÀ SETTIMANA piogge, vento e aria fresca! Ecco dove

È finita la PreCOP di Milano: tracciata la strada per Glasgow

Redazione

Redazione giornalistica composta da esperti di clima e ambiente con competenze sviluppate negli anni, lavorando a stretto contatto con i meteorologi e i fisici in Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995).

Articoli correlati

Back to top button
Abilita notifiche OK No grazie