EsteroMeteo

Imponente tempesta alle porte dell’Europa: Dennis fa paura

L'intero sistema nuvoloso associato al ciclone potrebbe coprire tutta l'Europa, da Catania fino a Capo Nord

Osservando le ultimissime immagini satellitari, non si può non notare l’imponente tempesta formatasi alle porte dell’Europa: la tempesta Dennis, così l’ha soprannominata il servizio meteorologico britannico, si trova sul nord Atlantico e nel weekend raggiungerà in continente europeo. L‘intero sistema nuvoloso associato alla tempesta Dennis si estende per ben 4 mila chilometri, come la distanza tra Catania e Capo Nord, punto più settentrionale della Norvegia.

Tempesta Dennis
Tempesta Dennis dal Satellite Eumetsat

La tempesta Dennis è la seconda a raggiungere l’Europa nell’arco di pochi giorni. Il suo arrivo, infatti, è atteso nel corso del prossimo weekend, a una sola settimana dall’arrivo della Tempesta Ciara.

Secondo le previsioni, Dennis potrebbe essere una delle tempeste più intese degli ultimi decenni. Le proiezioni, infatti, non escludono che la pressione interna della tempesta crollare sotto i 920 millibar. In questo caso, Dennis potrebbe entrare nella Top5 delle tempeste più intense mai registrate sul Nord Atlantico. Più la pressione è bassa, infatti, più la tempesta aumenta di intensità.

Secondo Christopher Burt, esperto di Weather Underground, e Stephen Burt, esperto meteorologo britannico, la tempesta più intensa si è verificata nel gennaio 1993 con un record di 913 mb. La seconda più intensa risale al dicembre 1986 e la terza al febbraio 1970, rispettivamente con una pressione di 920,2 e 921,1 mb.

tempesta dennis europa
La Tempesta Dennis dal satellite

Fortunatamente però, a differenza di quanto successo con la tempesta Ciara, Dennis dovrebbe virare leggermente verso nord. L’impatto sull’Europa, quindi, dovrebbe essere meno esteso di quanto appena vissuto con Ciara ma comunque molto intenso. Il Met Office ha già diramato per il weekend un’allerta arancione per rischio di forti piogge su diversi settori del Regno Unito.

 

Tags

Silvia Turci

Ho conseguito una laurea specialistica in Comunicazione per l’Impresa, i media e le organizzazioni complesse all’Università Cattolica di Milano. Il mio percorso accademico si basa però sullo studio approfondito delle lingue straniere, nello specifico del francese, inglese e russo, culminato con una laurea triennale in Esperto linguistico d’Impresa. Sono arrivata a Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995) nel 2014 e da allora sono entrata in contatto con la meteorologia e le scienze del clima: una continua scoperta che mi ha fatto appassionare ogni giorno di più al mio lavoro.

Articoli correlati