ClimaMeteo

Il maltempo si accanisce sul Nord Italia: l’analisi della situazione e le previsioni per le prossime ore

Il maltempo non mollerà la presa nelle prossime ore, insistendo sempre sulle stesse zone

Una violenta ondata di maltempo si sta accanendo sul Nord Italia, e in particolare sul Nord-Ovest: nelle ultime ore si sono registrati ingenti accumuli di pioggia, con allagamenti e disagi soprattutto in Liguria e nel Milanese.

A rendere particolarmente insistente il maltempo è un’area di alta pressione che si trova sul settore sud-orientale del continente, spiegano i meteorologi, che frena la perturbazione atlantica sopraggiunta sulle nostre regioni settentrionali. «Per questo la perturbazione insiste sempre sulle stesse aree – osserva il meteorologo Simone Abelli – causando precipitazioni incessanti, rese particolarmente intense dal forte contrasto fra l’aria molto calda e umida richiamata da sud e quella più fresca bloccata sull’Europa occidentale».

«Un ulteriore elemento che rende ancora più abbondanti e insistenti le piogge è senz’altro l’effetto Stau – afferma il meteorologo – che si è venuto a generare a ridosso delle Alpi occidentali e dell’Appennino ligure, ossia lo sbarramento offerto da queste catene montuose nei confronti delle umide correnti sciroccali con conseguente incremento dei quantitativi di precipitazione sempre sulle medesime aree».

maltempo satellite
La situazione vista dal satellite. Fonte: sat24

Il maltempo mollerà la presa nelle prossime ore?

«Non ci sono buone notizie: continuerà a piovere anche nelle prossime ore, quando le zone maggiormente interessate da abbondanti accumuli di pioggia, con conseguenti situazioni potenzialmente critiche, saranno la Liguria di ponente, l’alto Piemonte e il nord-ovest della Lombardia», afferma Simone Abelli. E avverte: «in queste aree non si escludono ancora quantitativi localmente oltre i 100 litri al metro quadrato che si sommeranno alla pioggia già accumulata nelle ultime ore. Da questa sera i fenomeni tenderanno a divenire un po’ più localizzati, sebbene ancora a tratti intensi. Solo domani è previsto un significativo miglioramento, con le ultime precipitazioni, sicuramente più indebolite, soprattutto nella prima parte del giorno».

Tags

Valeria Capettini

Sono nata a Milano nel 1991 e sono da sempre appassionata di giornalismo e scrittura. Dal 2016 lavoro con Meteo Expert, un’esperienza che mi ha insegnato tanto e che mi ha permesso di avvicinarmi all’affascinante mondo della meteorologia e della climatologia, offrendomi l’eccezionale opportunità di lavorare fianco a fianco con alcuni dei maggiori esperti italiani in questo settore. Dopo essermi diplomata al liceo classico, nel 2014 mi sono laureata in Lettere moderne con una tesi sul Giornalismo e sul ruolo dei social media in questo mondo. Nel 2017 mi sono laureata in Comunicazione per l’impresa, i media e le organizzazioni complesse con una tesi sulla brand personality.

Articoli correlati