Notizie Italia

Meteo: Halloween caldo e asciutto, ma da Ognissanti cambia lo scenario!

L'alta pressione martedì 1 novembre inizia ad indebolirsi con il transito di una prima e rapida perturbazione al Nord

La scena meteo di Halloween, nonché ultimo giorno di ottobre, vede ancora dominare l’Anticiclone africano con caldo anomalo, tempo stabile e assenza di pioggia. A partire da Ognissanti (martedì 1 novembre) la situazione inizierà a cambiare con il progressivo indebolimento dell’alta pressione e il transito di una rapida perturbazione (n.1 di novembre) più che altro al Nord-Ovest, dove oltre a qualche pioggia si potrà osservare un contenuto calo termico.

Mercoledì 2 novembre temporaneo rialzo della pressione seguito però, giovedì 3, dall’arrivo di un’altra perturbazione (n.2) più intensa della precedente e con effetti soprattutto al Nord. Venerdì si profila inoltre un sensibile rinforzo dei venti e qualche pioggia anche nelle regioni tirreniche e in Sicilia.

Le previsioni meteo per le prossime ore

Ultimo giorno del mese all’insegna del tempo stabile e clima mite. Tempo prevalentemente soleggiato, con solo qualche velatura in transito da ovest verso est al Nord, in Toscana e in Sardegna.
Temperature massime in lieve calo al Nord, in Toscana e nell’ovest della Sardegna; locali rialzi al Sud.
Venti deboli, con ancora qualche rinforzo da sud-est sul Canale di Sardegna e da nord-ovest fra basso Adriatico e Ionio orientale con i rispettivi mari localmente mossi. Calmi o poco mossi tutti gli altri bacini.

Controlla qui le previsioni meteo nel dettaglio per il tuo comune

Le previsioni meteo per domani, martedì 1 novembre (Ognissanti)

Nuvolosità in rapido aumento in mattinata al Nordovest, con qualche debole pioggia su Valle d’Aosta, Piemonte e Ponente ligure; cielo per lo più sereno o poco nuvoloso nel resto d’Italia. Possibile presenza di nebbie, in diradamento, sul basso Veneto. In giornata possibilità di deboli piogge isolate in Liguria e sulla Lombardia; nubi in aumento sul Nordest, ma senza piogge di rilievo, e in Toscana, velature sulla Sardegna; cielo sereno o poco nuvoloso sul resto del Centro Sud e in Sicilia. La sera ancora qualche pioggia possibile sul Levante Ligure.

Temperature in calo al Nordovest, diminuzioni più lievi in Triveneto e Toscana, valori per lo più stazionari altrove; in generale temperature ancora sopra le medie in tutto il Paese, con le massime comprese tra 17 e 25 gradi.
Venti per lo più deboli.
Mari: localmente mossi il mar Ligure ed il canale di Sardegna, calmi o poco mossi tutti gli altri bacini.

Le previsioni per mercoledì 2 novembre

Inizio di giornata con cielo molto nuvoloso e qualche debole pioggia isolata nell’area del Levante Ligure, sull’Emilia occidentale, sulla pianura veneta; nuvolosità irregolare nel resto del Nord, tempo prevalentemente soleggiato sul Centro Sud e sulle isole. Nel pomeriggio nuvolosità in aumento sulle regioni centrali tirreniche; occasionali piogge in Toscana, sul Friuli Venezia Giulia, sul basso Veneto.

Temperature in lieve diminuzione al Centro Sud, senza grosse variazioni altrove e in generale ancora molto miti.
Venti deboli.
Mari calmi o poco mossi.

Le notizie di IconaClima:

Caldo di ottobre 2022: la crisi climatica rende queste temperature 5 volte più probabili

L’Italia in Antartide: 2 basi scientifiche permanenti, una nave oceanica e tanti progetti di ricerca

Redazione

Redazione giornalistica composta da esperti di clima e ambiente con competenze sviluppate negli anni, lavorando a stretto contatto con i meteorologi e i fisici in Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995).

Articoli correlati

Back to top button
Abilita notifiche OK No grazie