Notizie Italia

Meteo: pioggia al Nord e Centro. Lunedì non esclusi forti temporali al Sud

L'alta pressione si ritira e sull'Italia agiscono due perturbazioni. Il clima rimane nel complesso mite con un lieve ridimensionamento dei valori massimi al Nord

Il contesto meteo cambia sull’Italia dove l’alta pressione si indebolisce lasciando spazio a due perturbazioni. La n.1 di ottobre in transito sulle regioni del Nord, con una fase piovosa soprattutto al Nord-Ovest e la n.2 in avvicinamento nelle prossime 12-36 ore verso il settore tirrenico e le Isole maggiori. Lunedì l’instabilità interesserà le restanti regioni del Sud e la Sicilia dove non si esclude una fase perturbata a tratti anche intensa. Nella giornata odierna leggero calo termico al Centro-Nord ma in generale il clima rimarrà mite.

Le previsioni meteo per le prossime ore

Sulle regioni settentrionali cielo molto nuvoloso o coperto, con piogge sparse, a tratti moderate, sul Nordovest. Nel pomeriggio fenomeni meno diffusi sulla Lombardia, piogge isolate in Emilia Romagna. Al Centro nuvolosità variabile. In giornata brevi piogge isolate possibili sull’Appennino umbro e sulle Marche, possibili rovesci nel Livornese; la sera tendenza al peggioramento sulle zone tirreniche. Al Sud tempo prevalentemente soleggiato. Nella seconda parte del giorno rovesci e temporali in Sardegna e sulla Sicilia occidentale.

Temperature massime in calo al Nord, più sensibile al Nordovest, in lieve diminuzione anche al Centro, senza grosse variazioni altrove.
Venti generalmente deboli, salvo temporanei rinforzi da est sul mare Adriatico settentrionale, da sud nello stretto di Sicilia.
Mari: mossi l’alto Adriatico, il Ligure occidentale, localmente anche il Canale di Sicilia; calmi o poco mossi i restanti mari.

Controlla qui le previsioni meteo nel dettaglio per il tuo comune

Le previsioni meteo per domani, lunedì 10 ottobre

Giornata caratterizzata da cielo in prevalenza molto nuvoloso o coperto, con qualche schiarita sull’estremo Nordest, in serata anche al Nordovest. Al mattino possibilità di piogge residue, in Piemonte e in Liguria; temporali anche intensi in Campania, Basilicata e Sicilia; piogge e rovesci anche su Lazio, Toscana, Umbria e in gran parte del resto del Sud. Nel pomeriggio rovesci e temporali in Sicilia e sulle regioni meridionali, più intensi in Puglia; piogge e rovesci sparsi al Centro, in Romagna e Sardegna. In serata schiarite al Nordovest, sul medio versante tirrenico e nelle Isole; ancora qualche pioggia in Emilia Romagna, ultimi temporali in Puglia.

Il clima complessivamente resta mite in gran parte del Paese.
Venti moderati di Scirocco sui mari Adriatico e Ionio e nel Canale di Sicilia, in prevalenza deboli altrove, salvo rinforzi di Tramontana in Liguria.
Mari: localmente mossi il mar Ligure, il Tirreno centro-meridionale ed il Canale di Sicilia; poco mossi o calmi gli altri bacini.

Le previsioni per martedì 11 ottobre

Nelle prime ore della giornata piogge residue e isolate precipitazioni lungo le coste del medio Adriatico, in Puglia e Calabria ionica. A metà giornata non si escludono brevi e isolate piogge o deboli rovesci anche nel settore prealpino orientale. Nel resto del Paese la giornata trascorrerà con un cielo tra il poco nuvoloso e il parzialmente nuvoloso.

Temperature massime in lieve flessione sulle regioni del Centro-Sud. Il clima complessivamente resta mite, particolarmente nelle Isole dove si potranno toccare i 25-27 gradi.
Venti moderati settentrionali sull’Adriatico centrale, di Scirocco tra lo Ionio orientale e l’Adriatico meridionale, ma in attenuazione; per lo più deboli altrove.
Mari: localmente mossi il Mar Ligure, il Tirreno centrale e quello meridionale settore ovest, il Mare e Canale di Sardegna; poco mossi o calmi gli altri bacini.

Le notizie di IconaClima:

Tornado, settembre 2022 batte il record del 2020: ben 16 trombe d’aria

Filosofia green per un turismo sostenibile, a contatto con la natura

Redazione

Redazione giornalistica composta da esperti di clima e ambiente con competenze sviluppate negli anni, lavorando a stretto contatto con i meteorologi e i fisici in Meteo Expert (già conosciuto come Centro Epson Meteo dal 1995).

Articoli correlati

Back to top button
Abilita notifiche OK No grazie