Clima e mercati finanziariIniziativeNotizie dalle aziendeNotizie dalle aziende

Green Deal, Intesa Sanpaolo: «pronti a investimenti per 50 miliardi»

«Se c'è la volontà di fare investimenti nel green noi ci siamo», assicura il ceo Carlo Messina

Con il via libera al Green Deal il Parlamento Europeo ha dato vita a un fondo di investimenti che sbloccherà un totale di mille miliardi di euro nei prossimi dieci anni: l’obiettivo è quello di arrivare a emissioni zero entro il 2050. Abbiamo parlato qui di cosa cambia con il Green Deal e cosa comporta per l’Italia.

Sul fronte del Green Deal «nel nostro Paese possono essere attivati investimenti per 150 miliardi europei», ha sottolineato il ceo di Intesa Sanpaolo Carlo Messina, annunciando che la banca è disponibile a «finanziare 50 miliardi e dimostrare che nel nostro Paese si torna a fare investimenti».

L’annuncio è arrivato durante la presentazione dei risultati ottenuti nel 2019 nell’ambito dello sviluppo sostenibile. Messina ha aggiunto che in Italia è importante «accelerare gli investimenti», non solo per motivi ecologici: «se troviamo un filone che porti a fare investimenti riusciremo a far ripartire la crescita», ha spiegato.

Leggi anche: Cambiamenti climatici e imprese: rischi e opportunità

Valeria Capettini

Laurea triennale in Lettere e magistrale in Comunicazione, dal 2021 sono iscritta all'Albo dei Giornalisti della Lombardia. Nel 2016 sono entrata a far parte della squadra di Meteo Expert: un'esperienza che mi ha insegnato tanto e mi ha permesso di avvicinarmi al mondo della climatologia lavorando fianco a fianco con alcuni dei maggiori esperti italiani in questo settore. La crisi climatica avanza, con conseguenze estremamente gravi sull’economia, sui diritti e sulla vita stessa delle persone. Un'informazione corretta, approfondita e affidabile è più che mai necessaria.

Articoli correlati

Back to top button
Abilita notifiche OK No grazie